Le scuole per ragazze regency – girl school in regency era

Le scuole per ragazze Regency – Regency era school for girls.

Le scuole per ragazze Regency sono una realtà storica molto interessante, ma meno nota dei corrispettivi maschili. Scopriamo insieme questo mondo che troviamo citato persino in Orgoglio e Pregiudizio.

Come abbiamo accennato riguardo l’educazione in epoca Regency e Vittoriana, i bambini di buona famiglia ricevevano una prima istruzione fra le mura domestiche, passando in tenera età dalle braccia della balia a quelle  della governante/istitutrice, la quale si occupava di istruirli nei rudimenti della lettura, scrittura, aritmetica e scienze naturali, nonché nelle regole del galateo necessarie per relazionarsi con gli adulti.… Continua...

Biedermeier – quando il Regency incontra il rigore tedesco

Biedermeier – quando il Regency incontra il rigore tedesco

Biedermeier: movimento artistico, culturale, uno stile d’arrendamento e di vita. Derivato dallo stile Impero, è molto più semplice ed economico; caratterizzato da mobili comodi, con elementi decorativi essenziali, l’arredamento Biedermeier è realizzato con legni chiari, lisci, lucidati, la cui linearità ebbe successo oltre l’epoca in cui lo stile impero e Regency predominarono, ma per tutto il secolo, conquistando la borghesia tedesca.

Biedermeier – arredamento e cultura

Il Biedermeier è stato prima di tutto un movimento artistico che sin è sviluppato nel periodo storico tra il 1815 ed il 1848, che corrisponde alla fine dell’epoca Georgiana inglese e a parte di quella vittoriana, dal Congresso di Vienna al cosiddetto Vormärz.… Continua...

Orrori e paure dell'età vittoriana: la Storia del colera

Orrori e paure dell’età vittoriana: la Storia del colera

Orrori e paure dell’età vittoriana: la Storia del colera

La storia del colera è legata principalmente a quella del secolo XIX, periodo in cui il morbo si diffuse e divenne protagonista di diverse pandemie e della vita quotidiana di milioni di persone.

La Storia del Colera

La parola “colera” è di origine greca, usata da Ippocrate e da autori seguenti, e indicava genericamente delle forme intestinali, non riconducibili al vero e proprio Vibrione che ha causato le pandemie dell’800 e 900.… Continua...

A volte le fiabe ci raccontano storie vere, anzi fatti di cronaca del passato rimasti scolpiti nell'immaginario collettivo. Scopriamo insieme alcune di queste vicende, spesso macabre quanto le fiabe che ce le hanno tramandate.

Fiabe che raccontano storie vere: quando le fiabe incontrano la Storia

Fiabe che raccontano storie vere: quando le fiabe incontrano la Storia

Le fiabe e la realtà: ci hanno insegnato fin da bambini che non c’è nulla di più distante. Ma non è proprio così. A volte le fiabe ci raccontano storie vere, anzi fatti di cronaca del passato rimasti scolpiti nell’immaginario collettivo. Scopriamo insieme alcune di queste vicende, spesso macabre quanto le fiabe che ce le hanno tramandate.

Perché le fiabe raccontano storie vere.

Della fiaba e del suo sviluppo abbiamo parlato in questo articolo e delle fiabe nell’800 in questo.… Continua...

porcellana staffordshire porcelain

La porcellana Staffordshire

La porcellana Staffordshire

La porcellana Staffordshire è molto nota (Staffordshire Porcelain) ai collezionisti e agli appassionati di antiche porcellane inglesi perché si può dire che in questa regione sia proprio nata la fabbrica più antica d’Inghilterra, ma non solo: qui ancora oggi risiedono le aziende dei più antichi e importanti marchi di porcellane e infine, proprio qui è nata la prima bone china. Oggi scopriamo qualcosa di più…

La porcellana Staffordshire

Per porcellana Staffordshire si intende non solo la regione in cui vengono prodotte le porcellane più antiche, ma si indica anche un’azienda specifica, la Crown Staffordshire, ma non solo…

Porcellana al sale (salt-glazed porcelain)

Più che porcellana, è una terracotta di orgine medievale, prodotta per la prima volta in Renania.… Continua...

Breve Storia della Porcellana

Breve Storia della Porcellana

Un breve percorso nella Storia della Porcellana, sogno e passione di tanti anglofili e prezioso ornamento delle tavole più raffinate…

La porcellana – che cos’è

La porcellana è un particolare tipo di ceramica, ottenuta da impasti con presenza di caolino e feldspato, attraverso cottura a temperature tra i 1300 e i 1400 °C.

Grazie alla composizione e alle temperature di cottura, la porosità aperta è nulla, quella chiusa può raggiungere anche valori del 5%. Il materiale è di fase vetrosa, per cui la componente cristallina non supera il 40%.… Continua...

1816 – l’anno senza estate #scrivendo

1816 – l’anno senza estate #scrivendo

#scrivendo sarà l’hashtag con cui presenterò ai lettori piccole curiosità e ricerche che incontro e affronto nella stesura dei miei libri. Un viaggio nella scrittura, ma soprattutto nel passato, come piace a Miss Darcy!

La dama in verde, a differenza dei romanzi precedenti che trovano collocazione nel primo decennio dell’800, si apre sullo scenario strano e particolare del 1816, passato alla storia come l’anno senza estate.

1816- l’anno senza estate

Il 1816 fu un anno molto particolare, che lasciò il segno nella storia per l’anormalità dei fenomeni atmosferici che lo caratterizzarono e gli valsero l’appellativo di anno senza estate, l’anno della povertà e Eighteen hundred and froze to death nei paesi anglofoni.… Continua...

promo1

Regency & Victorian – in viaggio fra usi e costumi dell’800 inglese

Regency & Victorian – in viaggio fra usi e costumi dell’800 inglese

Ci siamo quasi! La raccolta di articoli del mio amatissimo salottino è quasi pronta, e avrà un titolo molto speciale: Regency & Victorian – in viaggio fra usi e costumi dell’800 inglese.

antonia Romagnoli Regency & Victorian

Speciale perché…

Regency & Victorian è il nome del gruppo Facebook nato dalla passione per la Storia e il romanzo storico ottocentesco inglese, condiviso con Scarlett Douglas Scott. Abbiamo creato il gruppo così, senza aspettarci di arrivare, in due anni, a raccogliere più di 220 utenti appassionati come noi, lettori, scrittori, saggisti, insegnanti, esperti e meno esperti, accomunati soprattutto dal desiderio di approfondire la conoscenza di questo periodo meraviglioso e terribile insieme.… Continua...

PrideZusLordWilliam

Le classi sociali ai tempi di Jane Austen

Le classi sociali ai tempi di Jane Austen

Le classi sociali ai tempi di Jane Austen sono il punto di partenza di tutti gli articoli che abbiamo finora presentato.  Per tutti i temi trattati, infatti, è necessaria una distinzione. Il periodo della Reggenza (e quello georgiano, epoca in cui sono ambientati i romanzi di Jane Austen) è quello in cui si vive la prima rivoluzione industriale, ma le classi sociali sono ancora cristallizzate e il salto sociale molto raro.

I terreni erano in gran parte di proprietà della nobiltà e di famiglie possidenti, lavorate da fittavoli.… Continua...

GTJ26607 2 1

Babywearing – una storia d’amore

Babywearing – una storia d’amore

La babywearing, in italiano familiarmente il “portare”, è quella serie di tecniche che, grazie a supporti in stoffa o specifici, permette ai genitori di portare con sé i bambini senza l’ausilio di passeggini e carrozzine. Su Passeggini.net potete vedere diversi modelli di fasce, marsupi e altri supporti.

babywearing

Quella che per noi sembra una moda, o una stranezza delle nuove generazioni genitoriali, è in realtà un metodo antichissimo, e non certo esotico come ci appare oggi…

Storie di mamme vecchie e babywearing.

Continua...