Jane Austen – Padri e paternità nei romanzi di Jane Austen

Jane Austen – Padri e paternità nei romanzi di Jane Austen

Jane Austen e i padri: come presenta queste figure? Quali preferisce? Come possiamo interpretare meglio i comportamenti di ciascuno? Padri e paternità nei romanzi di Jane Austen.

Dedicato al mio papà per la festa del papà!!!

La paternità ai tempi di Jane Austen

Abbiamo visto in altri articoli la maternità in epoca Regency, affrontandone vari aspetti. Ma i padri? Come vivevano la famiglia, i doveri? E soprattutto, che doveri avevano?… Continua...

Le preparazioni alimentari in epoca Regency

Le preparazioni alimentari in epoca Regency

Le preparazioni alimentari in epoca Regency: qualche curiosità e riflessione su come si cucinava prima delle comodità del mondo moderno.

Le preparazioni alimentari in epoca Regency erano un lavoro a tempo pieno per chi se ne occupava: si iniziava la mattina presto e si finiva quando il focolare della cucina veniva spento la sera.

Siamo in un’epoca in cui ancora la conservazione degli alimenti non è facile: si disidrata, si sala, si mette sott’aceto, si utilizzano metodi fisici e microbiologici ancora senza sapere il funzionamento della conservazione alimentare.… Continua...

Modiste in epoca Regency e Vittoriana – dove comprare un cappello

Modiste in epoca Regency – dove comprare un cappello

Le modiste in epoca Regency e vittoriana erano figure molto importanti nella moda femminile, in quanto cuffie e cappelli erano un accessorio fondamentale delle donne.

I cappelli erano estremamente importanti durante l’era della Reggenza e nessuna donna, ricca o povera, usciva mai di casa senza il capo coperto. Si trattava di un segno di modestia, di ubbidienza al galateo, ma non solo: data la difficoltà nel lavaggio dei capelli e a causa delle chiome spesso lunghe (anche se in epoca Regency troviamo anche capelli corti), tenere la testa coperta aiuta a mantenere puliti le chiome, a proteggerle da polvere e vento, sia che si tratti di una passeggiata in città sia che sia necessario andare in un campo a lavorare.… Continua...

Che cos'è il brevetto da ufficiale che incontriamo nei romanzi storici? Eccovi tutta la storia del brevetto da ufficiale in epoca regency!

Il brevetto da ufficiale in epoca Regency

Il brevetto da ufficiale in epoca Regency

Che cos’è il brevetto da ufficiale che incontriamo nei romanzi storici? Eccovi tutta la storia del brevetto da ufficiale in epoca regency!

La vita militare Regency era per veri duri. In letteratura, spesso si incontrano appartenenti al mondo militare, siano soldati, marinai o ufficiali.

L’accesso ai gradi determinava la differenza: i soldati semplici e i marinai erano considerati molto in basso nella scala sociale, ma un graduato diventava un gentiluomo.

Vediamo alcune curiosità sulla vita militare Regency attraverso i romanzi di Jane Austen.… Continua...

Librerie e Biblioteche Regency – dove trovare libri ai tempi di Jane Austen

Librerie e biblioteche Regency

Le librerie e le biblioteche Regency, due realtà molto diffuse e amate dalla popolazione. Scopriamone insieme i segreti.

Con la diffusione di nuove e migliori tecniche di stampa, le migliorie nella fabbricazione della carta che arrivano fra la fine del 1700 e l’inizio dell’800, i libri diventano sempre più comuni e apprezzati.

La popolazione inglese sta progressivamente diventando più alfabetizzata: il ceto borghese, attraverso la cultura, cerca riscatto e miglioramento delle proprie condizioni.

Per i nobili e i ricchi, studio e lettura fanno parte da sempre del quotidiano, fin dall’infanzia.… Continua...

caudle

Il caudle – o caudel – un corroborante alimento Regency & Victorian

Il caudle – o caudel – un corroborante alimento Regency & Victorian

Il caudle o caudel è una bevanda molto nutriente, una via di mezzo fra bevanda e crema, dall’origine antica, tanto che il suo nome deriva da “calidus”, caldo in latino, passando attraverso il francese antico nordico caudel, forma ancora in uso.

Un po’ come Mr. Woodehouse riteneva il porridge adatto a tutti gli stomaci e a guarir tutti i mali, il caudle era utilizzato come cibo ricostituente e somministrato a persone debilitate, in particolare fino all’età vittoriana alle partorienti e alle puerpere.… Continua...

dodicesima notte

La dodicesima notte – l’Epifania in epoca Regency

La dodicesima notte – l’Epifania in epoca Regency

La dodicesima notte, quella dell’Epifania, è una festa speciale per gli inglesi, che fin dall’antichità hanno creato tradizioni e leggende legate a questo periodo particolare.

I dodici giorni di Natale

I dodici giorni di Natale sono quelli che vanno dal 25 dicembre al 6 gennaio, i giorni delle festività natalizie appunto, e sono considerati un periodo unico, ricco di festeggiamenti.

L’antica canzone “Twelve Days of Christmas” – 12 giorni di Natale nasce da una filastrocca in cui l’innamorato fa un dono diverso per ciascun giorno del periodo natalizio.… Continua...

musica ai tempi di jane austen

La musica ai tempi di Jane Austen

La musica ai tempi di Jane Austen – 1

La musica ai tempi di Jane Austen era un intrattenimento importantissimo e potremmo dire quotidiano. Ma che cosa ascoltava Jane?  Come e in che occasioni?

Abbiamo visto che nell’educazione femminile era prevista spesso una solida base musicale e le signorine venivano istruite nel canto, nella danza e almeno nella pratica di uno strumento musicale.

Strumenti

Spesso si trattava di un pianoforte, di una spinetta o clavicembalo; anche l’arpa, anche se ancor più costosa, era molto apprezzata per le donne.… Continua...

Bridgerton

I balli regency in 10 curiosità che non ti aspetti!

Balli regency in 10 curiosità

I balli regency, nella nostra fantasia, evocano immagini di bellezza, grazia, perfezione. Oggi ve li racconto in 10 curiosità.

1 – i balli Regency erano eventi per tutti

Non solo nobili dame, e non solo immensi manieri: i balli in epoca regency venivano dati per tutti, ogni occasione era buona. I balli privati accoglievano numeri limitati di invitati, tenendo conto che per danzare occorreva alle coppie uno spazio minimo per muoversi, ma i balli pubblici erano aperti a chi si poteva permettere il biglietto per entrare.… Continua...

Chevalier d'Éon

Le Chevalier d’Éon – la spia transgender alla corte del re.

Le Chevalier d’Éon – la spia transgender alla corte del re.

Le Chevalier d’Éon – il cavaliere d’ Éon è un personaggio storico che non smette mai di affascinarci e di appassionarci con i suoi segreti.

Le Chevalier d’Éon: uomo o donna?

Uomo o donna? Le Chevalier d’Éon – il cavaliere d’ Éon fu probabilmente entrambi, anche se per metà della sua vita visse come un uomo e indossò panni maschili, mentre in età matura decise di indossare abiti femminili, anche senza rinunciare alla sua identità di spadaccino e di cavaliere e quindi senza vivere una vita “al femminile” secondo i canoni del periodo.… Continua...