Tag: arte

arredamento georgiano

L’arredamento in epoca georgiana

L’arredamento in epoca georgiana L’epoca Georgiana. Quando parliamo di epoca o età georgiana ci riferiamo a un periodo della storia inglese che va dal 1714 al 1830 e che comprende anche il periodo della reggenza e del regno di Giorgio III, il primo dal 1811 al 1820 e il secondo fino al 1830. Il nome…
Leggi tutto

Kate Greenway illustratrice il pifferaio di hamelin

Kate Greenway l’illustratrice dei sogni

Kate Greenway l’illustratrice dei sogni Kate Greenway è stata una delle più amate illustratrici vittoriane. Il suo stile è unico e inconfondibile, così come la sua storia… Kate Greenaway nacque il 17 marzo 1846 a Hoxton, Londra. Seconda di quattro figli, apparteneva a una famiglia lavoratrice: sua madre Elizabeth era una costumista e suo padre,…
Leggi tutto

Giovedì Santo nell’arte ottocentesca

Giovedì Santo nell’arte ottocentesca Giovedì Santo nell’arte ottocentesca – come l’arte di epoca vittoriana ha raccontato il giorno in cui fu istituita l’Eucarestia. La lavanda dei piedi. Uno dei riti del Giovedì Santo richiama La Lavanda dei piedi, in cui Gesù Cristo si china a lavare i piedi degli Apostoli, un atto di amore, di…
Leggi tutto

La primavera nell’arte ottocentesca

La primavera nell’arte ottocentesca

La primavera nell’arte ottocentesca La primavera: da sempre musa ispiratrice per tutte le arti, dalla pittura alla poesia, questa stagione ha suscitato negli anni degli artisti opere meravigliose e intramontabili. Sono molti i simboli che possiamo identificare nelle opere dedicate alla primavera: è un tempo di rinascita, di nuova luce, di speranza, di ritorno alla…
Leggi tutto

Fiabe & Horror – la narrazione fiabesca in età vittoriana

Fiabe & Horror – la narrazione fiabesca in età vittoriana Qual è il confine fra fiaba e racconto horror? Per chi conosce le fiabe classiche nelle versioni originali non è affatto scontata la risposta. La narrazione fiabesca recuperata in età vittoriana è infatti un patrimonio immenso formato da storie tramandate oralmente, talvolta con radici nella…
Leggi tutto

alma tadema pittrici vittoriane

Laura Alma-Tadema – pittrici vittoriane

Laura Alma Tadema – nel cuore della casa Le pittrici vittoriane Laura Alma-Tadema, il cui nome completo era Laura Theresa Alma-Tadema (nata  Epps) è stata una grandissima pittrice attiva a fine Ottocento. Specializzata in scene domestiche, Laura Alma-Tadema è stata forse oscurata dalla grandissima fama del marito, Lawrence, uno dei più amati artisti del periodo. Una gallery…
Leggi tutto

the clique

The Clique – il realismo vittoriano

The Clique – il realismo vittoriano The Clique fu un movimento artistico nato alla fine degli anni ’30 del XIX, periodo di grande fermento culturale, artistico e letterario in Inghilterra. Siamo agli inizi dell’epoca vittoriana, a dettare la legge in campo pittorico è la Royal Academy: tematiche, stili e gusti vengono decretati dagli accademici e…
Leggi tutto

William Inchbold

John William Inchbold – il paesaggio preraffaellita.

John William Inchbold – il paesaggio preraffaellita. John William Inchbold nacque il 29 aprile 1830 a Leeds, nello Yorkshire, dove suo padre, Thomas Inchbold, era proprietario ed editore del Leeds Intelligencer. Dimostrò un precoce talento per il disegno, che o portò a trasferirsi a Londra, dove si dedicò al disegno per le opere litografiche di Day e…
Leggi tutto

The shortening winters day is near a close Farquharson

Joseph Farquharson e la Scozia Vittoriana

Joseph Farquharson e la Scozia Vittoriana Il laird pittore Joseph Farquharson (4 maggio 1846 – 15 aprile 1935) fu un pittore scozzese che si dedicò principalmente a paesaggi bucolici scozzesi. È famoso soprattutto per i suoi paesaggi invernali innevati, spesso raffiguranti pecore, in scene suggestive di alba o tramonto. Nacque a Edimburgo, in Scozia, e…
Leggi tutto

Herbert Gustave Schmalz Carmichael Resurrection Morn 1895

Easter in art – la Pasqua nell’arte vittoriana

Easter in art – la Pasqua nell’arte vittoriana La Pasqua nell’arte vittoriana ci sorprende per la sua modernità e per il messaggio che ci trasmette. Oggi siamo immersi in una contro-cultura religiosa e spesso nemmeno conosciamo a fondo il senso della Pasqua. Per esempio, la parola “triduo” è sconosciuta a quasi tutti quelli che pure…
Leggi tutto

Don`t copy text!

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per il suo funzionamento, per scopi analitici e per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione si accetta la loro presenza.