Categoria: mondo vittoriano

Effie Gray   Portrait by John Everett Millais 1853

Effie Gray, una vita da romanzo.

Effie Gray, la donna dello scandalo. Effie Gray è certamente una delle figure più affascinanti e interessanti dell’epoca vittoriana, non solo perché fu al centro di uno scandalo e di una storia d’arte e d’amore che appassionò la Londra della regina Vittoria, ma perché con il suo spirito acuto e la sua posizione fra i…
Leggi tutto

Winterhalter Elisabeth

C. F.Worth, il sarto dei sogni

Worth, la nascita della haute couture Charles Frederick Worth è considerato il primo stilista della storia, intesa come haute couture, ed è il primo couturier, figura professionale che nel ventesimo secolo diventerà sempre più importante. Nato nel 1825 a Bourne, una piccola cittadina inglese del Linconshire, da una famiglia della media borghesia, Worth iniziò fin…
Leggi tutto

Fairy passage 1

Delle fate. Parte prima

Il mondo delle fate – premessa. Le fate, creature che popolano la nostra immaginazione fin dalla prima infanzia. Le conosciamo attraverso fiabe, soprattutto nelle rivisitazioni della Disney, e nella fantasia moderna le vediamo come bellissime fanciulle con ali delicate, oppure come anziane signore pronte a dispensare fortuna ai propri protetti. Parlare di fate, però, non…
Leggi tutto

Gone With the Wind gone with the wind 4368008 1024 768

Breve storia della crinolina

 Breve storia della crinolina La crinolina è un indumento molto noto alle appassionate di abbigliamento storico e richiama all’immaginazione il dorato mondo di dame eleganti, dalle grandi gonne pronte a gonfiarsi durante un giro di valzer o a ondeggiare durante una passeggiata in lussureggianti giardini. Ma come è nato questo accessorio? Quando e da chi…
Leggi tutto

Le patronesse di Almack’s

Almack’s Assembly Rooms Almack’s Assembly Rooms è un luogo molto noto alle lettrici di opere ambientate in epoca Regency e Vittoriana. Non si può pensare alla Stagione londinese, la London Season, senza pensare necessariamente a questo club. Ma cosa gli diede questa grande fama? Che cosa si faceva in questo ambito club? Almack’s Assembly Rooms:…
Leggi tutto

795cc6dc90908e33c7a4c49fbe2d0dbf

La biancheria in epoca vittoriana

La biancheria in epoca vittoriana: come denudare un’eroina di un romanzo rosa senza incappare in errori storici. In epoca vittoriana le cose, per quanto riguarda la biancheria, si complicano parecchio. Care autrici, mettetevi il cuore in pace: la scena romantica di lui che con due dita tira un nastrino, molla il corsetto e trova una…
Leggi tutto

testata

Federica Soprani e Vittoria Corella

Le signore del lunedì Federica Soprani e Vittoria Corella Il salotto di miss Darcy inaugura il nuovo appuntamento in collaborazione col gruppo Regency & Victorian: La signora del Lunedì. Oggi scopriremo insieme il mondo Vittoriano di Federica Soprani e Vittoria Corella, autrici delle collane Victorian Solstice e Victorian Vigilante. Cominciamo con l’intervista rivolta alle signore.…
Leggi tutto

Corset de sport de A Claverie

Breve storia del corsetto

Breve storia del corsetto Il corsetto è stato per le donne un importante articolo di abbigliamento, per molti secoli. Le sue forme sono state in continua evoluzione, al passo con le tendenze della moda. Perché il corsetto? L’obiettivo del bustino era modellare le forme, sostenendo o schiacciando il seno, stringendo la vita, esaltando i fianchi o…
Leggi tutto

255px Julia Margaret Cameron

10 strane foto di epoca vittoriana

L’epoca vittoriana è una fonte inesauribile di argomenti interessanti: una miniera ricca di tesori da scoprire. Spesso le abitudini di questo periodo ci risultano strane, lontane dal nostro modo di pensare e difficili da comprendere: uno degli aspetti maggiormente inquietanti riguarda certamente il rapporto con il lutto e con la morte, che ha portato lo…
Leggi tutto

330px Sadness by Julia Margaret Cameron

Julia Margaret Cameron. Pittorialismo vittoriano

Pittorialismo vittoriano: che cos’è il pittorialismo? Il pittorialismo è un movimento nato a metà Ottocento, quasi subito dopo l’invenzione della macchina fotografica. Le fotografie, in un primo momento, venivano considerate inferiori alla pittura e alla scultura, sia perché venivano prodotte da un apparecchio e non dalla mano di un artista, sia perché riproducevano fedelmente la realtà: il movimento…
Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per il suo funzionamento, per scopi analitici e per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione si accetta la loro presenza.