Twelve Days of Christmas – 12 giorni di Natale

Twelve Days of Christmas – 12 giorni di Natale

twelve days of christmas

Twelve Days of Christmas – 12 giorni di Natale

Twelve Days of Christmas – la canzone e la leggenda

Twelve Days of Christmas – 12 giorni di Natale è il titolo di una delle più famose canzoni natalizie di sempre. La struttura richiama alcune antiche filastrocche per bambini, crescendo di strofa in strofa, a noi italiani ricorda “alla fiera dell’est” di Branduardi, che a sua volta è ispirata a “This Is the House That Jack Built “, una popolare filastrocca britannica in forma di racconto cumulativo. Quest’ultima è stata scritta e pubblicata per la prima volta nel 1797, mentre Twelve Days of Christmas  ha origini ancora più remote. Il testo di Twelve Days of Christmas appare in una filastrocca per bambini, Mirth without Mischief (Gioie Innocenti) pubblicata a Londra nel 1780, ma la musica che l’accompagna è ancora più antica, risale al XVI secolo.

Probabilmente musica e testo hanno origine in Francia, perché i primi arrangiamenti li troviamo in testi francesi e la pernice, citata nella canzone, arriva in Inghilterra solo nel 1770, mentre nelle fiabe europee (il gatto con gli stivali, per esempio) è presente molto prima.

twelve days of christmas

Twelve Days of Christmas – che cosa sono i 12 giorni di Natale

I dodici giorni di Natale sono quelli che vanno dal 25 dicembre al 6 gennaio, i giorni della festività natalizia. Per il mondo cristiano questi giorni hanno un’importanza molto particolare, ma anche in senso esoterico hanno assunto molti significati. Dal 25 dicembre al 6 gennaio la Chiesa cattolica compie i riti del Tempo di Natale, nel mondo anglosassone sono rimaste tradizioni consolidate molto antiche.

Leggi anche: i canti di Natale in epoca vittoriana

In questo periodo, in epoca vittoriana, era uso mettere tutte le sere una candela sulla finestra e in questi giorni si preparavano torte a base di carne, le miche pie, una diversa per ogni giornata. In calce vi lascio una delle ricette.

Le festività avevano culmine la settima notte (capodanno) e la dodicesima notte, quella dell’epifania, durante la quale era consuetudine invertire i ruoli sociali (ma ne parleremo nell’articolo che seguirà).

La dodicesima notte è anche un titolo di una commedia di Shakespeare, che prende proprio spunto dallo scambio di ruolo, tipico nelle commedie classiche.

Twelfth Night

Mince pie natalizie

Twelve Days of Christmas – il significato

Il significato della canzone Twelve Days of Christmas sembra molto chiaro: si tratta di un corteggiamento durante il quale l’amato regala all’amata dodici doni, uno per ciascun giorno di Natale. Quello che ci lascia interdetti però è il tipo di strenna che lei riceve. La canzone è stata analizzata da molti studiosi, che ne hanno dato varie interpretazioni, da quelle più religiose a quelle più legate alla tradizione pagana.

Twelfth Night

illustrazione d’epoca

L’interpretazione religiosa:

Secondo il sito Irlanando, l’origine di questa canzone si deve trovare nel periodo della Riforma, durante il quale ai cattolici era vietato il culto e, per trasmettere ai piccoli i dogmi della fede, venne utilizzata questa filastrocca in cui ogni strofa ha un significato legato alla fede.

  1. A Partridge in a Pear Tree – La pernice in un pero (partridge in a pear tree) simboleggerebbe Gesù, che si finge ferito per attirare i predatori a sé e distoglierli dai figlioletti indifesi nel nido.
  2. Two Turtle Doves – Le due tortore sono il Vecchio e il Nuovo Testamento.
  3. Three French Hens – Le tre galline francesi sono le tre virtù teologali: fede, speranza e carità.
  4. Four Calling Birds – quattro uccelli canori come i quattro evangelisti Matteo, Marco, Luca e Giovanni, che proclamano la parola di Dio.
  5. Five Gold Rings – Cinque anelli d’oro come il pentateuco,  i primi cinque libri del Vecchio Testamento: Genesi, Esodo, Levitico, Numeri e Deuteronomio.
  6. Six Geese A-laying – Le oche rappresenterebbero i sei giorni della creazione.
  7. Seven Swans A-swimming – I cigni rappresenterebbero i sette doni dello Spirito Santo: sapienza, intelletto, consiglio, fortezza, scienza, pietà e timore di Dio.
  8. Eight Maids A-milking – Le otto vergini (fanciulle che mungono) sarebbero le otto beatitudini (Matteo 5:3-10).
  9. Nine Ladies Dancing – Le nove fanciulle danzanti sarebbero i rispettivi frutti dello Spirito Santo: amore, gioia, pace, pazienza, gentilezza, bontà, fede, mansuetudine, autocontrollo. (Galati 5: 22)
  10. Ten Lords A-leaping – I dieci signori simboleggerebbero i dieci comandamenti (Esodo 20:1-17).
  11. Eleven Pipers Piping – Gli undici suonatori di flauto rappresenterebbero gli apostoli fedeli: Simone detto Pietro, Andrea fratello di Pietro, Giacomo, Giovanni, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso, Giacomo di Alfeo, Simone lo Zelota, Giuda di Giacomo (Luca 6:14-16). Dalla lista è escluso il dodicesimo apostolo, Giuda Iscariota, che tradì Gesù.
  12. Twelve Drummers Drumming – I dodici suonatori rappresentano i dodici punti del credo apostolico.

Della canzone esistono anche diverse varianti; nelle due più importanti cambia il ritornello, in cui sent divine gave (ha dato, invece che mandò) e il vero amore diventa mia madre. Tanto erano regali molto strani, non è che fosse un fidanzato

È ance possibile che iI pero del primo verso fosse una ripetizione di “Pernice”, in francese “une perdrix” : “A partridge, une perdrix”. Col tempo e la tradizione orale la frase è stata del tutto resa in inglese; questo confermerebbe l’origine francese del testo. Il quarto regalo (Four Calling Birds) era in origine quattro “Colly (o collie) birds”, ossia quattro uccelli neri. Il quinto dono, gli anello d’oro (l’unico che varrebbe la pena di accettare!!!), potrebbe essere meno prezioso del previsto e riferirsi alle piume del collo di alcuni uccelli. La cosa avrebbe senso, uniformando la prima metà della canzone in senso… faunistico.

Nelle ultime strofe, nelle versioni vittoriane troviamo diverse modifiche, forse per il gusto di rinnovare un po’ la solita solfa…

Una pernice che sta per salire su un pero.

Twelve Days of Christmas – il testo e la traduzione

Lo schema cumulativo: On the first day of Christmas, my true love sent to me a partridge in a pear tree.

On the second day of Christmas, my true love sent to me two turtle doves, and a partridge in a pear tree.

On the third day of Christmas, my true love sent to me three french hens, two turtle doves, and a partridge in a pear tree.

Questo il testo completo:

On the first day of Christmas my true love sent to me a partridge in a pear tree.
Il primo giorno di Natale il mio vero amore mi mandò una pernice in un pero.
On the second day of Christmas, My true love sent to me Two turtle doves And a Partridge in a pear tree.Il secondo giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato due tortore e una pernice in un pero
On the third day of Christmas, my true love sent to me three french hens, two turtle doves, and a partridge in a pear tree.Il terzo giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato tre galline francesi, due tortore e una pernice in un pero
On the fourth day of Christmas my true love sent to me four calling birds, three French Hens, two turtle doves and a Partridge in a pear tree.Il quarto giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato quattro uccelli canori, tre galline francesi, due tortore e una pernice in un pero
On the fifth day of Christmas  my true love sent to me:
Five golden rings,
Four calling birds,
Three French Hens,
Two turtle doves
And a Partridge in a pear tree.
Il quinto giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato:
cinque anelli d’oro,
quattro uccelli canori,
tre galline francesi,
due tortore
e una pernice in un pero
On the sixth day of Christmas my true love sent to me:
Six geese a laying,
Five golden rings,
Four calling birds,
Three French Hens,
Two turtle doves
And a Partridge in a pear tree.
Il sesto giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato:
sei oche che covano
cinque anelli d’oro,
quattro uccelli canori,
tre galline francesi,
due tortore
e una pernice in un pero
On the seventh day of Christmas my true love sent to me:
Seven swans a swimming,
Six geese a laying,
Five golden rings,
Four calling birds,
Three French Hens,
Two turtle doves
And a Partridge in a pear tree.
Il settimo giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato:
sette cigni che nuotano
sei oche che covano
cinque anelli d’oro,
quattro uccelli canori,
tre galline francesi,
due tortore
e una pernice in un pero
On the eighth day of Christmas my true love sent to me:
Eight maids a milking,
Seven swans a swimming,
Six geese a laying,
Five golden rings,
Four calling birds,
Three French Hens,
Two turtle doves
And a Partridge in a pear tree.
L’ottavo giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato:
otto ragazze che mungono
sette cigni che nuotano
sei oche che covano
cinque anelli d’oro,
quattro uccelli canori,
tre galline francesi,
due tortore
e una pernice in un pero
On the ninth day of Christmas my true love sent to me:
Nine ladies dancing,
Eight maids a milking,
Seven swans a swimming,
Six geese a laying,
Five golden rings,
Four calling birds,
Three French Hens,
Two turtle doves
And a Partridge in a pear tree.
Il nono giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato:
nove signore danzanti
otto ragazze che mungono
sette cigni che nuotano
sei oche che covano
cinque anelli d’oro,
quattro uccelli canori,
tre galline francesi,
due tortore
e una pernice in un pero
On the tenth day of Christmas my true love sent to me:
Ten lords a leaping,
Nine ladies dancing,
Eight maids a milking,
Seven swans a swimming,
Six geese a laying,
Five golden rings,
Four calling birds,
Three French Hens,
Two turtle doves
And a Partridge in a pear tree.
Il decimo giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato:
dieci signori che saltano
nove signore danzanti
otto ragazze che mungono
sette cigni che nuotano
sei oche che covano
cinque anelli d’oro,
quattro uccelli canori,
tre galline francesi,
due tortore
e una pernice in un pero
On the eleventh day of Christmas my true love sent to me:
Eleven pipers piping,
Ten lords a leaping,
Nine ladies dancing,
Eight maids a milking,
Seven swans a swimming,
Six geese a laying,
Five golden rings,
Four calling birds,
Three French Hens,
Two turtle doves
And a Partridge in a pear tree.
L’undicesimo  giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato:
undici suonatori di flauto
dieci signori che saltano
nove signore danzanti
otto ragazze che mungono
sette cigni che nuotano
sei oche che covano
cinque anelli d’oro,
quattro uccelli canori,
tre galline francesi,
due tortore
e una pernice in un pero
On the twelfth day of Christmas my true love sent to me:
Twelve drummers drumming,
Eleven pipers piping,
Ten lords a leaping,
Nine ladies dancing,
Eight maids a milking,
Seven swans a swimming,
Six geese a laying,
Five golden rings,
Four calling birds,
Three French Hens,
Two turtle doves
And a Partridge in a pear tree.
Il dodicesimo giorno di Natale il mio vero amore mi ha mandato:
dodici tamburini
undici suonatori di flauto
dieci signori che saltano
nove signore danzanti
otto ragazze che mungono
sette cigni che nuotano
sei oche che covano
cinque anelli d’oro,
quattro uccelli canori,
tre galline francesi,
due tortore
e una pernice in un pero

I doni, in sequenza, sono:

  1. una pernice in un pero
  2. due tortore
  3. tre galline francesi
  4. quattro uccelli che richiamano
  5. cinque anelli d’oro
  6. sei oche che covano
  7. sette cigni che nuotano
  8. otto fanciulle che mungono
  9. nove signore che danzano
  10. dieci signori che saltano
  11. undici pifferai che suonano
  12. dodici tamburini che battono il tamburo

Ma quanti doni avrebbe ricevuto la nostra cantante alla fine delle feste?????

dodici giorni di natale

Qui troverai le ricette per le mince pie!

 

Fonti

https://www.whychristmas.com/customs/12daysofchristmas.shtml

https://en.wikipedia.org/wiki/This_Is_the_House_That_Jack_Built

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per il suo funzionamento, per scopi analitici e per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione si accetta la loro presenza.