Thames Torso Murders 1873-74; 1887-89

thames torso murdrer
Spread the love

Thames Torso Murders del 1873-74 e del  1887-89

Si tratta di due serie di delitti, attribuibili a due assassini diversi, dalla natura terrificante e agghiacciante.

Questa lunga lista di omicidi sembra aver ispirato la serie Frankenstein Chronicles: i delitti del torso, noti anche come Thames Mysteries o the Embankment Murders,  sono rimasti  irrisolti.

misteri di epoca vittoriana

Dismemberment murder of woman, Battersea Park, 1889 – the last victim of ‘Jack the Ripper’? Source: Illustrated Police News, June 15, 1889
https://staffblogs.le.ac.uk/crimcorpse/2016/05/31/thames-torso-murders/

1873-74

Il 5 settembre 1873 un poliziotto trovò la metà sinistra del torace di una donna nel fango fuori dall’acquedotto di Battersea. Nello stesso giorno altri poliziotti trovarono il lato destro del busto che galleggiava nell’acqua al largo di Brunswick Wharf e porzioni di polmoni al ponte Old Battersea e vicino al molo ferroviario di Battersea.

Il giorno dopo fu rinvenuta una testa al largo di Limehouse. L’8 settembre una coscia destra fu trovata nel Tamigi al largo di Woolwich e una spalla destra con una parte di un braccio a Greenwich. La ricostruzione del medico portò a definire la causa della morte ma non permise l’identificazione della vittima.

Nel giugno 1874 il corpo smembrato di una donna fu scoperto nel fiume Tamigi a Putney . Il cadavere mancava della testa, di entrambe le braccia e di una gamba ed era stato trattato con la calce prima di essere gettato nel fiume.

I quattro delitti, avvenuti nello stesso periodo di quelli di Jack the Ripper, furono imputati a un unico omicida, non identificabile con Jack. Solo una delle vittime fu identificata.

topsimages.com

1887-89

Tra maggio e giugno 1887, i resti del corpo di una donna furono rinvenuti nel fiume Tamigi vicino a Rainham . Il macabro ritrovamento consisteva nel busto di una donna. Durante tutto maggio e giugno, furono trovate varie parti dello stesso corpo, ad eccezione della testa e del torace.

L’inchiesta concluse che il corpo non era stato sezionato per scopi medici, ma che era necessario un certo grado di conoscenza medica per eseguire la dissezione. Poiché i medici non hanno potuto dichiarare una causa di morte, il caso rimase in sospeso.

Tra l’11 settembre e il 2 ottobre 1888, i resti smembrati di una donna furono scoperti in tre diversi siti nel centro della città, compreso il futuro sito di Scotland Yard , il quartier generale della polizia. Le parti furono associate ad altri resti rinvenuti vicino al Tamigi l’11 settembre.

Il 4 giugno 1889 un torso femminile fu ritrovato nel Tamigi a Horsleydown , e molte parti del corpo furono presto ritrovate nel Tamigi la settimana successiva. Anche se la testa non fu mai trovata, la vittima fu identificata come Elizabeth Jackson, una prostituta senzatetto dal Chelsea.

Il 10 settembre 1889 il poliziotto William Pennett trovò il busto senza testa e senza gambe di una donna non identificata sotto un arco ferroviario a Pinchin Street , Whitechapel. Sembrava probabile che l’omicidio fosse stato commesso altrove e che parti del corpo smembrato siano state disperse per essere smaltite.

The Illustrated Police News e gli altri: quando la notizia era un fumetto.

Ghost Stories in The Illustrated Police News

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Don`t copy text!

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per il suo funzionamento, per scopi analitici e per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione si accetta la loro presenza.