Parole d’Autore: Krònachia di Ema Angione

Condividi con

Parole d’Autore: Krònachia di Ema Angione.

parole d'autore

Oggi torna con un ricco spazio di estratti Ema Angione, per presetnarci in Parole d’Autore il suo romanzo fantasy Krònachia.

Ricordo che in questi giorni è in vendita, oltre che in ebook nei principali store, in cartaceo, a soli 2,99€ anziché 15,00€ (350 pagine, copertina flessibile). L’offerta è disponibile per un tempo limitato, non più di due libri acquistabili per ogni ordine effettuato. Solo su Amazon, al link

Cartaceo su Amazon   

Ora vi lascio a Krònachia e alle Parole d’Autore.

Krònachia

 Krònachia – gli estratti

Estratto Cap 5  Krònachia (introspective theme)

Stralcio: Il tempo trascorreva e nulla sembrava accadere, il lungo silenzio e la perdurante quiete iniziarono a turbare l’animo di Elmut ed a renderlo irrequieto tantochè, solitario nell’oscurità, uscì dal Castello Gloriosa con il suo cavallo e, dopo aver galoppato per alcune miglia, si fermò ad osservare l’orizzonte pensando “Cosa stai tramando Moude?

Cosa hai intenzione di fare?

Questo tuo silenzio è strano e rende la situazione ancora più difficile, vorrei che in te la tua bieca follia fosse svanita e che tutto questo fosse irreale, ma forse la mia speranza è vana, forse la tua malvagità cerca di insinuarsi segretamente nella mia testa per condividerne idee e pensieri.

Immagina l’inimmaginabile, pensa l’impossibile e quando tu mi verrai a cercare e saremo uno di fronte all’altro, cosa potranno pensare le genti se poi io scoprirò me stesso immerso in te! L’uno confuso con l’altro, l’uno non distinguibile dall’altro… che orrore sarebbe per chi, stolto, pensa di conoscere il bene e fuggire dal male… e poi d’un tratto s’accorgesse che è solo il suo pensare e la sua fantasia che ne delimita i confini… Moude, ti sento sempre più vicino a me, ma non so come accoglierti, non so come resisterti, ma cerco di combatterti…”

Estratto Cap 12 Krònachia (love theme)

Wallace si rese conto di ciò che aveva fatto e prese a seguirla, Rose scoppiò in lacrime e si mise a correre, Wallace iniziò a gridare il suo nome “Rose! Rose! Rose, aspetta!” ma ella, affannata, continuò senza voltarsi; Wallace accelerò il suo passo correndole dietro e, raggiunta, la fermò ponendosi dinanzi, poi le prese la testa tra le mani, le accarezzò il viso asciugandole le umide lacrime e le sussurrò “Scusa, scusa”, il pianto si strozzò in gola, il viso contratto si addolcì ed un bacio lungo e pieno di passione sciolse i loro cuori; l’amore si materializzò nei loro corpi avvinghiati l’un l’altro e ne esaltò la sua naturale essenza, seguì un placido e lungo sonno che li avvolse dolcemente consegnando, al risveglio, le loro anime avviluppate insieme verso una nuova vita.

Krònachia

 Krònachia – Sinossi

Libro “Krònachia” di Ema Angione

L’eterna lotta tra il bene ed il male, vista come metafora umana del quotidiano, vive attraverso lo scontro tra Elmut e Moude, rispettivamente signori della parte occidentale ed orientale della Pangea conosciuta. Nel contesto dello scontro tra due culture e civiltà, simili e differenti, si muovono figure maschili, femminili, creature umane con il loro sentimenti di amore, odio e…

 Un “border fantasy” nuovissimo e tutto italiano in cui l’autore racconta l’esistenza umana con la sua fantasia ed immaginazione dando valore all’essere umano come elemento cardine dell’esistenza terrestre. Krònachia è emozionante, avvincente, epico, introspettivo, fantastico. Non vi è modo di annoiarsi con questo romanzo fantasy, che vi procurerà emozioni e partecipazione e rifletterà nel vostro inconscio anche qualcosa che in voi è celato e di cui, magari, non eravate a conoscenza; sfogliando pagina dopo pagina ci sarai anche tu sull’uno o sull’altro fronte nel seguire le vicende dei numerosi protagonisti e vivrai appassionatamente le gesta di uomini che anelano a desideri e speranze di conoscere veramente se stessi. Trecento cinquanta pagine di emozioni e sentimenti di un Border fantasy innovativo umano e fantastico, che parla anche di te…

In Ebook su tutti gli store (Kobo, kindle, Mondadori, Feltrinelli etc)
Biografia Emanuele Angione

KrònachiaÈ nato a Potenza nel 1972 e si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”.
Professionalmente si forma e cresce in Lombardia dove progetta e gestisce percorsi formativi multidisciplinari nell’ambito della formazione professionale; attualmente vive e lavora a Pescara.
Fantasia e creatività gli permettono di ideare vari giochi da tavolo mentre tuttora la sua grande passione ludica è il Subbuteo, per il quale ama dipingere le miniature.
Appassionato di storia, lo scrivere lo affascina e la penna che parla per sua bocca è sua grande amica.
Krònachia è la sua prima opera

Prologo Krònachia

Dunque, non seppero mai se fosse l’inizio della fine o la fine dell’inizio ma quello che contò di più nei loro animi fu il folle desiderio di provarci…

Dell’astuzia e dell’intelligenza ne fecero armi e della volontà la forza per continuare nell’ardua impresa.

Uomini e donne così simili e così differenti, in amori, odi e rancori, si adoperarono fino allo spasimo avvinghiati l’un l’altro al comune destino.

Non dar mai per scontato di conoscere te stesso e saper leggere il tuo animo; in te, inconsciamente, si cela l’altro dal multiforme aspetto che si fa beffe e muove i fili del tuo volere… ma la tua secretata essenza di essere, come una immagine, come un simbolo, come un fregio ti indicherà la via e farà il tuo cammino.

About Antonia Romagnoli

Antonia Romagnoli è autrice di romanzi rosa storici, fantasy e opere per l'infanzia. Fra le sue opere: "La dama in grigio", regency romance, la "Saga delle Terre", trilogia fantasy.

I commenti sono chiusi