Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / il contenuto contrassegnato come “% SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Medieval Romance Archivi - Il salotto di Miss Darcy

Genre: Medieval Romance

Book Cover: Il ritorno del  cavaliere

Dorset, 1101

Un triste incarico attende Owen Lackname, cavaliere di ritorno dalla Terra Santa: sir Thomas, suo amico fraterno e compagno d’armi, è caduto in battaglia e con le sue ultime parole gli ha chiesto di portare la ferale notizia di persona alla famiglia che lo attende in patria.

Owen, accompagnato dagli altri cavalieri reduci dalla Crociata, si appresta a compiere il proprio dovere, ma a causa delle insegne che porta con sé viene scambiato per l’amico perduto.

La drammatica situazione in cui versa il piccolo feudo di Lulworth gli impedisce di chiarire l’errore, costringendolo a prendere il posto di Thomas per dare sostegno alla sorella di lui, Edlyn, che da mesi assiste un padre infermo e guida il feudo resistendo agli attacchi di misteriosi nemici.

A complicare tutto, però, sono i sentimenti tutt’altro che fraterni che Owen comincia a nutrire per la bella castellana e i segreti sempre più grevi che il cavaliere porta con sé, a partire dalla sua vera identità e dal vero motivo che lo ha ricondotto in Inghilterra…

 

Published:
Editors:
Genres:
Tags:
Excerpt:

Il sole era allo zenit quando il drappello di cavalieri, dieci in tutto, si fermò.

Dopo un interminabile viaggio attraverso i boschi del Dorset, immersi nella penombra della fitta vegetazione, la visione di tutto quel fulgore li accecò, impedendo loro di mettere a fuoco il nuovo panorama che si apriva e nel quale si snodava il sentiero.

Lulworth Castle non si presentava come una fortezza di grandi dimensioni, ma dominava la pianura da una motta su cui era adagiata la struttura principale, un mastio in pietra grigia dal quale si snodavano due tozze ali nello stesso materiale e altrettanto cupe e massicce. Una robusta cinta muraria circondava il castello e altri edifici in legno che costituivano il cuore della rocca e nei quali si concentravano tutte le attività. Una seconda cinta, più ampia, abbracciava il piccolo borgo, a cui si accedeva tramite un’alta porta, contenuta tra due torrioni di forma squadrata.

APPROFONDISCI

Dominava, da quella posizione, una notevole porzione della costa, in particolare della baia conosciuta come Lulworth Cove, un’insenatura naturale che forniva uno dei rari punti d’approdo tra le rocce scoscese della zona. Era evidente che da quelle parti temevano più le minacce provenienti dal mare che dalla terra, perché i boschi avevano protetto i viaggiatori fino a una distanza piuttosto ravvicinata, tuttavia, appena arrestati i destrieri, il drappello fu raggiunto dalle nitide grida di allarme delle guardie di vedetta sul camminamento, trasportate dal vento.

COMPATTA
Reviews:Silvia DC suLeggo ancora dieci minuti ha scritto:

Tra intrighi, segreti da celare e misteri da scoprire, la storia ci porta a fare un viaggio nel tempo, un un’epoca buia ma allo stesso tempo affascinate come quella medievale.

L’autrice è una penna eccellente, la sua preparazione è notevole, nelle sue pagine, qui come in altri suoi lavori, c’è tutta il suo amore per la storia, e scritta così, la fa apprezzare anche a noi.

Ci regala alla fine un romanzo diverso dal solito, ben scritto, fluido e coinvolgente, dove si mescolano intrighi, mistero, e passione.

Maika Medici suA Libro Aperto ha scritto:

Consiglio assolutamente questo medievale perché è davvero un gioiellino nel suo genere, possedendo tutti gli elementi che dovrebbero caratterizzarlo: avventura, azione, intrighi, potere, amore. Lo consiglio a chi ama le eroine forti ma che non devono scimmiottare gli uomini per affermare la propria forza interiore; a chi ama i personaggi non statici ma che compiono un percorso di crescita nel corso del romanzo; lo apprezzeranno anche coloro che amano i misteri da risolvere e gli imprevedibili colpi di scena.

Raffaella suThe reading book lover ha scritto:

Mi sono sentita spettatrice delle atmosfere che ho osservato e ammirato attraverso gli occhi dei due personaggi, dei momenti difficili che questi affrontano e delle scene di passione delicate che esaltano il sentimento che li lega. Non posso far altro che consigliarvi di questo romance medievale appassionante.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per il suo funzionamento, per scopi analitici e per migliorare l’esperienza di navigazione. Google adsense inserisce banner pubblicitari. Proseguendo la navigazione si accetta la loro presenza.

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / il contenuto contrassegnato come “% SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.