Il tè del venerdì: Gioia Assanagora

Il tè del venerdì: Gioia Assanagora

Questa settimana il tè del venerdì ospita Gioia Assanagora, la giovane autrice che ha firmato la raccolta “I racconti di Gioia”. Abbiamo sfogliato insieme a lei alcune pagine della sua antologia per Parole d’Autore, oggi conosciamo meglio questa scrittrice e il suo lavoro.

Ciao Gioia e benvenuta al tè del venerdì!

Grazie a te per ospitarmi nel tuo blog.

Come prima cosa chiedo sempre ai miei ospiti di raccontarmi qualcosa di sé. Quando sei approdata alla scrittura? Quali autori ti hanno ispirata maggiormente?

Da quando ho imparato a scrivere alle elementari non mi sono più fermata. La maestra ci dava sempre dei pensierini oppure delle storie che dovevamo inventare noi a casa, una volta che avevo finito li facevo leggere alla mia mamma e spesso e volentieri mi strappava le pagine del quaderno e io ci piangevo perché mi dispiaceva vedere le mie cose strappate, però non mi sono mai arresa e ho continuato sempre a scrivere.  L’unico autore che mi ha ispirata maggiormente è Nicholas Sparks è il mio scrittore preferito in assoluto, ovvio che leggo anche scrittori e scrittrici italiane, però è stato lui che mi ha dato la voglia di continuare a scrivere, sono affascinata da quest’uomo che sa scrivere storie d’amore così belle e anche strazianti.

I racconti di Gioia: com’è nata questa raccolta?

Questi racconti sono nati sul mio blog (www.gioiaassanagora.com), solo dopo quasi un anno che li avevo scritti ho deciso di buttarmi e farli revisionare da youcanprint con cui ho fatto la copertina e poi di metterli in rete a un prezzo basso.

Parliamo ancora de I racconti di Gioia: dove trai ispirazione per i personaggi? In quali ti riconosci maggiormente?

Devo dire che l’ispirazione dei personaggi l’ho trovata in me stessa, nel senso che alcune cose che sono scritte le ho vissute io sulla mia pelle e, in altri casi, sono frutto della mia immaginazione. Io mi riconosco in tutti i personaggi, non c’è né uno che prevalga sull’altro.

Oltre alla scrittura tradizionale sei anche una blogger: come vivi la tua esperienza di scrittrice 2.0? Quanto l’esperienza nel web secondo te influenza la scrittura?

Io sono solo una piccola blogger, in mezzo a migliaia di altri blogger. Io nei miei blog ci metto tutta me stessa. Non saprei quanto il web possa influenzare la scrittura forse tanto, forse poco. Sta a noi migliorare nello scrivere e nel farsi riconoscere tra milioni di blogger, senza mai arrendersi.

Che progetti hai in cantiere?

Molti progetti in cantiere, molte storie che attendano di essere tirate fuori dal cassetto dove le ho messe per vedere la luce ed essere lette. Ho sempre scritto per me stessa e ogni volta ho riposto le storie in un cassetto, penso sia l’ora di farle leggere.

Non so se c’è la farò da qui all’anno nuovo volevo finire la mia storia su Wattpad che si intitola: La Mia Vita Ricomincia Da Te; una volta finita volevo pubblicarla ancora una volta con youcanprint.

Devo finire di scrivere anche una fan fiction, adesso non fraintendetemi non seguo la massa: nel senso loro hanno scritto una fan fiction e sono diventate famose la voglio scrivere anche io. No, no e no, non è questo il mio ragionamento.

Semplicemente io seguo la mia fantasia che ogni volta che la lascio libera, tira fuori molte storie, tra cui questa fan fiction che ho iniziato ad immaginare mentre ascoltavo una canzone. Non sono una che segue la massa, semplicemente seguo la mia immaginazione e devo dire che è dura tenerla a freno.

E non dimenticare di dirci… come lo prendi il tè?

Il tè lo prendo con una spruzzata di limone, zucchero e non possono mancare i biscotti. ☺

Grazie Gioia di essere stata qui con noi, a presto!

Grazie a te e al tuo blog per avermi ospitato e aver ospitato il mio libro.

Sinossi – I racconti di Gioia

I racconti di Gioia è una raccolta di storie brevi, incentrate per lo più sull’amore e sui conflitti interiori. Alcune sono più complete, altre semplicemente abbozzate, quasi dei pensieri messi su carta.

http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/narrativa/i-racconti-di-gioia-raccolta-di-racconti-ebook.html

Gioia Assanagora

Mi chiamo Gioia, sono nata il 3 Gennaio del 1992, vivo in un piccolo paesino della Toscana, esattamente a Poggibonsi in provincia di Siena.

Sono una lettrice accanita, una blogger e book- blogger e un’aspirante scrittrice.

Scrivo da quando ho imparato alle elementari, la mia raccolta di racconti è il mio primo libro che ho pubblicato con YoucanPrint SelfPublishing.

Attualmente sto scrivendo un romanzo d’amore su Wattpad intitolato La Mia Vita Ricomincia Da Te, ma in mente ho altre storie da raccontare. Il lavoro purtroppo mi toglie molto tempo per scrivere essendo che ho una macelleria.

Ho iniziato a scrivere storie d’amore grazie al mio autore preferito Nicholas Sparks, mi sono innamorata delle sue storie e sono rimasta impressionata che un uomo sappia scrivere storie d’amore struggenti e bellissime, così grazie ai suoi libri ho preso coraggio e ho pubblicato la mia raccolta di racconti.

Potete trovare Gioia Assanagora

su facebook: https://www.facebook.com/iraccontidigioia/

Twitter :https://twitter.com/raccontidigioia

Instagram: iraccontidigioia

Antonia Romagnoli @antoniaromagnol

Antonia Romagnoli è autrice di romanzi rosa storici, fantasy e opere per l'infanzia. Fra le sue opere: "La dama in grigio", regency romance, la "Saga delle Terre", trilogia fantasy.

Share
Published by
Antonia Romagnoli @antoniaromagnol

Recent Posts

  • Alimentazione e ricette storiche
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

Figgy pudding e plum pudding – Christmas Victorian recipes

Figgy pudding e plum pudding – Christmas Victorian recipes Figgy pudding e plum pudding – antica tradizione inglese. Now bring… Read More

3 giorni ago
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

La porcellana Staffordshire

La porcellana Staffordshire La porcellana Staffordshire è molto nota (Staffordshire Porcelain) ai collezionisti e agli appassionati di antiche porcellane inglesi… Read More

2 settimane ago
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

Breve Storia della Porcellana

Breve Storia della Porcellana Un breve percorso nella Storia della Porcellana, sogno e passione di tanti anglofili e prezioso ornamento… Read More

3 settimane ago
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • Moda e abbigliamento d'epoca
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

Le mestruazioni nel 1800

Le mestruazioni nel 1800 – storia degli assorbenti e delle signore Le mestruazioni nell’800, come accade anche oggi, fin troppo… Read More

1 mese ago
  • Alimentazione e ricette storiche
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo vittoriano

L’alimentazione vittoriana: i ricchi e i poveri

L’alimentazione vittoriana: i ricchi e i poveri L’alimentazione vittoriana: i ricchi e i poveri - il divario nutrizionale fra le… Read More

2 mesi ago
  • Alimentazione e ricette storiche
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

Tea caddy – le scatole da tè nell’800

Tea caddy - le scatole da tè nell'800 Tea caddy - le scatole da tè nell'800. La storia che non… Read More

2 mesi ago