libri per bambini

Come scegliere i libri per bambini: consigli per ogni fascia d’età.

Come scegliere i libri per bambini? Consigli per ogni fascia d’età.

In epoca vittoriana, si sa, questa domanda non se la  ponevano spesso. Ma oggi è importantissimo valutare per ogni bimbo non solo l’età ma anche la situazione in cui si trova: una fiaba può essere il veicolo giusto per aprire un dialogo difficile.

Fin da piccoli i bimbi amano addormentarsi mentre ascoltano mamma o papà leggere una favola, ogni bambino si appassiona poi ad una di queste che diventa la sua preferita, man mano che cresce i suoi gusti cambiano e aumenta la curiosità di sentire e conoscere storie nuove. Per un genitore può a volte essere difficile scegliere i libri per bambini, soprattutto perché ad ogni fascia di età corrisponde uno stile diverso. Si inizia per i più piccoli con le ninnenanne e con le classiche fiabe, ma anche le filastrocche sono molto apprezzate, si tratta sempre di libri pieni di immagini e colori che possano stimolare la curiosità del piccolo. Quando si cresce si tende invece a preferisce libri di avventura, di storia, di scienza.  A prescindere dalla storia che si andrà a leggere è importante farlo con un tono di voce che interpreti ciò che si sta leggendo, bisogna mettersi emozione, ritmo, musicalità, perché’ i bambini percepiscono tutto questo.

libri per bambini

Come scegliere i libri per bambini: i diversi generi

Ci sono tante tipologie di libri per bambini, tra queste quelle che hanno più successo sono i libri di avventura, di fantascienza, ma anche quelli di animali, ma da aggiungere alla lista anche le poesie e le lettere.

In tutte le librerie ci sono dei settori riservati solo ai libri per bambini, questa organizzazione aiuta i genitori ad avere davanti tutti i possibili testi per poi scegliere quali acquistare per i propri figli, anche in base alla fascia di età consigliata, e scritta sul retro o sulla copertina. Per scoprire altre informazioni a riguardo, puoi consultare il sito www.mondomamma.org .

Libri per bambini 6-12 mesi

Figure, volti, suoni, sono ciò che attira i bambini di questa fascia di età, i colori sono i protagonisti, ciò che più attira i piccoli. Libri con volti felici e sorridenti anche di altri bambini, un altro importante elemento sono gli animali. I libri per i più piccoli spesso anche delle figure in rilievo che il bambino si diverte a toccare.

Libri per bambini 12-24 mesi

Il piccolo inizia a toccare il testo, vuole girare le pagine, inizia a chiedere chi sono come si chiamano le cose o gli animali che vede stampate selle pagine e piano piano impara cose nuove. Devono però comunque ancora essere libri id storie semplici, di facile comprensione.

Marika Tafuri

Libri per bambini 24-36 mesi

Iniziano ad essere libri più interattivi, con numeri, si iniziano a citare e quindi a richiamare alcune basiche emozioni come la felicità, la rabbia, la paura. Sono libri che parlano direttamente al bambino con domande come “cosa farà adesso il protagonista?”, che attirano l’attenzione del piccolo e lo inducono a continuare ad ascoltare la storiella.

Libri per bambini dai 6 anni

L’età in cui il bambino inizia la scuola elementare e quindi impara a leggere, in questo caso i libri aiutano anche il bambino ad esercitarsi nella lettura. Possono essere libri con storie più complesse e lunghe, non devono comunque mancare le immagini perché’ il bambino non deve associare la lettura ad un’attività noiosa, anzi deve imparare divertendosi.

fiabared

 

 

Pubblicità