Categoria: L’arte ottocentesca

di Antonia Romagnoli

Il pettirosso nella tradizione – storia e leggende sul piccolo cock robin

Il pettirosso nella tradizione – storia e leggende sul piccolo cock robin Il pettirosso – che ufficialmente si chiama Erithacus rubecula, è un piccolo passeriforme della famiglia dei Muscicapidae. La sua particolarità sta nel piumaggio del petto, d’un acceso arancione, che lo rende unico e molto riconoscibile. Il pettirosso nella tradizione: storia e leggende. Non…
Leggi tutto


0

La neve nell’arte del 1800

La neve nell’arte del 1800 La neve è un elemento comune in molti dipinti del 1800. Abbiamo già visto insieme l’inverno nella poesia e nell’arte vittoriana, ma oggi vedremo nello specifico l’uso della neve nei dipinti e il suo significato. Ecco il nostro viaggio sulla neve nell’arte del 1800. Nell’arte, la neve, il freddo, gli…
Leggi tutto


0
inglesi in Italia - anglobeceri

Gli Inglesi e l’Italia – gli anglobeceri e il viaggio nell’800

Gli Inglesi e l’Italia – gli anglobeceri e il viaggio nell’800 Gli inglesi e l’Italia sono un binomio dai risvolti assai curiosi. Si può dire che dal Settecento in poi, l’amore non sia mai andato diminuendo. Fino a generare una parola strana e suggestiva: anglobeceri. Sembra che il primo a giurare fedeltà al nostro Paese…
Leggi tutto


0

I cani nella vita e nell’arte vittoriana

I cani nell’arte vittoriana I cani nella vita e nell’arte vittoriana: oer una signora alla moda nell’Inghilterra vittoriana un cane di taglia piccola (oggi “cane da borsetta”) era indispensabile come un palco dell’opera o una presentazione a corte.  Tutte le signore non solo possedevano, ma portavano ovunque con sé il loro beniamino a quattro zampe,…
Leggi tutto


0