A mezzogiorno del mondo: Parole d’autore

A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore): Parole d’autore

Inauguriamo oggi con Cristina Sferra, che abbiamo già conosciuto qualche giorno fa chiacchierando con lei per il tè del Venerdì, il nuovo appuntamento del blog, Parole d’autore, i libri raccontano i libri.

Ecco a voi A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore), attraverso alcuni brani significativi scelti dall’autrice per voi. Buona lettura!

Estratto

Desiderai che quell’uomo uscisse, che si avvicinasse piano, che si affacciasse dolcemente a guardare la città e le stelle. Desiderai che mi abbracciasse e che insieme coprissimo con lo sguardo tutto quello che ci circondava, per fermare in un’unica fotografia il medesimo ricordo. Tutto questo ammisi a me stessa in quell’istante blu.

Appoggiai i gomiti alla ringhiera e il viso sulle mani, sporgendomi leggermente all’esterno. Il fumo della sigaretta saliva pigro verso le profondità del cielo e nella strada poca gente passava lasciando orme sonore del proprio transito.

Sentii che le imposte si aprivano e una lama di luce tagliò con la rapidità di un bisturi la notte sul terrazzo. Aspirai a fondo la fragranza del profumo che lo precedette, quindi vidi il suo profilo fiero al mio fianco.

“Dobbiamo salire al ristorante per la cena. Siamo in ritardo, come sempre”, disse.

“Hai ragione. E poi ho fame”, replicai.

“Si sta bene qui”, aggiunsi, quasi a voler ricucire quell’atmosfera magica che ci aveva avvicinato poco prima e che ora era andata perduta.

“Sì”, rispose Guglielmo. Ma era presto, troppo presto. Tardi per la cena. Presto per ammettere l’amore.

Sinossi di “A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore)”

Durante un viaggio itinerante a Cuba, una giovane donna e un giovane uomo si trovano casualmente a condividere la camera di albergo. Mentre i giorni trascorrono, tra i due protagonisti cresce un’attrazione irresistibile che li conduce a un lento e inesorabile avvicinamento. Il racconto si snoda sulle strade dell’isola percorrendo luoghi, incontri e atmosfere. Solo il tempo di un viaggio per indagare le sfaccettature segrete di un sentimento che nasce con uno sguardo tutto femminile sulle mille emozioni di un amore.

DETTAGLI PUBBLICAZIONE

Titolo: A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore)

Autore: Maria Cristina Sferra

Genere: Romanzo

Pagine: 100

Lingua: italiano

Formato: EBOOK

Edizione: 28 agosto 2014

Distribuito da: StreetLib

ISBN 9786050319002

Formato: CARTACEO

Edizione: 9 dicembre 2015

Distribuito da: CreateSpace Independent Publishing Platform

ISBN-10   1519653107

ISBN-13   978-1519653109

Link libro  AMAZON  http://amzn.to/1BXfSFn

L’autrice

Maria Cristina Sferra nasce a Novara nel 1965. Si diploma al liceo artistico, sezione culturale, quindi segue il corso post-diploma di grafica pubblicitaria alla Scuola di Arte Applicata all’Industria del Castello Sforzesco di Milano. Giornalista professionista dal 1991, lavora per molti anni in una grande casa editrice milanese come responsabile dell’ufficio grafico di un mensile femminile a diffusione nazionale. Durante il suo percorso creativo realizza progetti di grafica editoriale e pubblicitaria e si occupa a lungo di ricerca iconografica. Da alcuni anni gestisce blog, pagine social e siti, dei quali cura immagine e editing. Appassionata di fotografia, ha partecipato a diverse mostre d’arte e le sue immagini sono pubblicate su libri, riviste e sul web. Da diversi anni studia, sperimenta e scrive di cucina naturale. Ama e pratica il tango argentino. Ottimista per natura, cerca sempre di realizzare i suoi sogni. “A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore)” è il suo primo romanzo.

Link autrice  SITO  http://cristinasferra.wix.com/cristinasferrabooks

Link autrice  FACEBOOK  https://www.facebook.com/CristinaSferraBooks/

Vorresti presentare il tuo libro in questo spazio? clicca qui e scopri le modalità!

Antonia Romagnoli @antoniaromagnol

Antonia Romagnoli è autrice di romanzi rosa storici, fantasy e opere per l'infanzia. Fra le sue opere: "La dama in grigio", regency romance, la "Saga delle Terre", trilogia fantasy.

Share
Published by
Antonia Romagnoli @antoniaromagnol

Recent Posts

  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

La porcellana Staffordshire

La porcellana Staffordshire La porcellana Staffordshire è molto nota (Staffordshire Porcelain) ai collezionisti e agli appassionati di antiche porcellane inglesi… Read More

2 settimane ago
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

Breve Storia della Porcellana

Breve Storia della Porcellana Un breve percorso nella Storia della Porcellana, sogno e passione di tanti anglofili e prezioso ornamento… Read More

2 settimane ago
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • Moda e abbigliamento d'epoca
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

Le mestruazioni nel 1800

Le mestruazioni nel 1800 – storia degli assorbenti e delle signore Le mestruazioni nell’800, come accade anche oggi, fin troppo… Read More

1 mese ago
  • Alimentazione e ricette storiche
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo vittoriano

L’alimentazione vittoriana: i ricchi e i poveri

L’alimentazione vittoriana: i ricchi e i poveri L’alimentazione vittoriana: i ricchi e i poveri - il divario nutrizionale fra le… Read More

2 mesi ago
  • Alimentazione e ricette storiche
  • Approfondimenti storici
  • Articoli vari
  • mondo regency
  • mondo vittoriano

Tea caddy – le scatole da tè nell’800

Tea caddy - le scatole da tè nell'800 Tea caddy - le scatole da tè nell'800. La storia che non… Read More

2 mesi ago
  • Approfondimenti storici
  • mondo vittoriano

10 cure di bellezza vittoriane che oggi non useresti mai

10 cure di bellezza vittoriane che oggi non useresti mai 10 cure di bellezza vittoriane che oggi non useresti mai:… Read More

2 mesi ago