Regency & Victorian – in viaggio fra usi e costumi dell’800 inglese

Regency & Victorian – in viaggio fra usi e costumi dell’800 inglese

Ci siamo quasi! La raccolta di articoli del mio amatissimo salottino è quasi pronta, e avrà un titolo molto speciale: Regency & Victorian – in viaggio fra usi e costumi dell’800 inglese.

antonia Romagnoli Regency & Victorian

Speciale perché…

Regency & Victorian è il nome del gruppo Facebook nato dalla passione per la Storia e il romanzo storico ottocentesco inglese, condiviso con Scarlett Douglas Scott. Abbiamo creato il gruppo così, senza aspettarci di arrivare, in due anni, a raccogliere più di 220 utenti appassionati come noi, lettori, scrittori, saggisti, insegnanti, esperti e meno esperti, accomunati soprattutto dal desiderio di approfondire la conoscenza di questo periodo meraviglioso e terribile insieme.

In questi anni, di pari passo, ho proseguito la mia attività di scrittrice Regency, ma anche di blogger, concentrando le attività de Il Salotto di Miss Darcy sulla Storia, sul costume, sulle curiosità legati al periodo Regency e vittoriano.

Ne sono nati decine di articoli, ognuno dei quali tuttavia sembrava volermi invitare a nuovi approfondimenti.

Ne è nato quindi un viaggio nel tempo, una sorta di prontuario per chi, dai giorni nostri, volesse intraprendere un percorso ideale e tornare nel passato, senza stupirsi troppo e godendosi appieno la magia.

Ho voluto raccogliere infine i principali articoli scritti per il blog, con l’aggiunta di altri argomenti non ancora affrontati su queste pagine virtuali, creando un percorso fra epoca Regency e Vittoriana. 

Pasqua in epoca regency

Regency & Victorian – un viaggio

Non so bene come definire il risultato di questo lavoro, non è un saggio, poiché nulla voglio dimostrare, non è un libro di Storia, perché la Storia fa da sfondo alla vita quotidiana che ho raccontato, non è un romanzo perché… qui è tutto vero.

Come suggerisce il titolo, questo è solo un viaggio, affrontato con levità ma anche con la serietà dei viaggiatori che desiderano apprendere dalle loro esperienze.

Per me, questo libro rappresenta anche un viaggio personale, è la storia della mia esperienza di scrittrice che dal fantasy ha iniziato un nuovo percorso come autrice di romanzi storici.

Mi sono reinventata, riscoperta, ho trovato una strada in cui mi sono sentita a mio agio, un mondo in cui mi sono sentita a casa.

Dai primi articoli su questo blog sono passati quattro anni, quasi cinque. Ho ricominciato a scrivere per il web quando ero in attesa del mio ultimo pargolo ed ero alla ricerca di una nuova dimensione.

Da allora cosa è cambiato? Molto, perché ho ritrovato il sorriso che da tempo avevo perso, e questo anche grazie al mondo Regency & Victorian, che mi ha permesso di incontrare amiche importanti, con cui è facile condividere.

Ed ecco che nasce questo libro, col desiderio di condividere il risultato delle mie ricerche. 

(Photo by Time Life Pictures/Mansell/Time Life Pictures/Getty Images)

Regency & Victorian – cover reveal

Colgo l’occasione per mostrarvi la bozza della copertina, ancora una volta di mia creazione.

Ho scelto di non essere troppo seriosa nella scelta del soggetto, visto che non è proprio un saggio secondo i crismi del genere, né di essere troppo old style, perché il modo di affrontare i vari temi mantiene la leggerezza e la modalità smart della scrittura per il web.

la scelta è caduta sugli acquerelli, proprio come nella grafica del blog, ma oltre ai fiori è stato fantastico trovare quel piccolo uccellino, di cui mi sono innamorata a prima vista.

Il pettirosso è un animale molto amato nella cultura anglosassone ed è particolarmente legato alla cultura vittoriana, oltre che al folklore nordico. Appare nelle cartoline natalizie, nei francobolli del periodo, ma non solo: è uno dei soggetti presenti nell’arte Ottocentesca per il simbolismo a lui associato.

Forse per una coincidenza (ma credo di no) Robin è anche il cognome della giovane che in Via dalla Pazza Folla perde la vita per amore.

Il pettirosso, insomma, è come un piccolo cuore pulsante ed è bello che sia lui a introdurre i lettori nella porta incantata di questo incantato viaggio.

il libertino di hiddenbook regency romance romanzo rosa

INDICE COMPLETO DEGLI ARGOMENTI

PREMESSA

NOTE STORICHE E SOCIALI

L’Epoca Regency

Cronologia

Panoramica generale

Giorgio IV

La storia dell’epoca Regency

La cultura Regency

Lord Brummel e il dandismo

La società Regency

Le classi sociali

Considerazioni

L’epoca Vittoriana

Dal Regency al Vittoriano

Cronologia

Panoramica generale

Il vittorianesimo – un fenomeno culturale e sociale

Le classi sociali

La società vittoriana – da statica a dinamica

Nuovi ricchi

La nuova economia

La ferrovia e le innovazioni

Nuova urbanistica

Morale e moralismo

I bambini

Poveri e maltrattati

BREVE VIAGGIO NELL’800 INGLESE

A tavola con Darcy: l’alimentazione nell’800

Dalla Austen ai romanzi della Reggenza, la tavola Regency

La tavola Regency: il punto di vista sociale

I metodi di cottura

Gli alimenti e la conservazione

Food & recipes

Piatti e posate

Le bevande

La tavola Regency: i pasti

Il tea time

L’abbigliamento femminile nell’800

L’evoluzione della moda nel 1800

Un abito per ogni occasione

Da mattina (morning dress)

Da Pomeriggio (afternoon dress, tea gown)

Da sera (ball gown, evening dress)

1800- 1810

L’abito Regency

1810-1820

1820-1830

1830- 1840

1840 – 1850

La regina Vittoria e la moda

1840 – 1850

1850 – 1860

1860-1870

1870 – 1880

1880- 1890

1890-1900

Il 1900

La biancheria Regency

La biancheria Regency durante il ciclo!

La biancheria in epoca vittoriana

La chemise o camiciola

I mutandoni

Combinazioni

Sottoveste (petticoats o Jupon)

Corpetto, copri- corsetto e canotta

La camicia da notte

Breve storia del corsetto

Il corsetto nel 16 ° e 17 ° secolo

Il corsetto nel 18 ° e l’inizio del 19 ° secolo

Il corsetto verso l’epoca vittoriana

Il corsetto vittoriano

Il corsetto a fine Ottocento

Il corsetto Edwardian

Il Novecento del Corsetto

Dopo la prima guerra mondiale

Il corsetto in gravidanza e allattamento

Breve storia della crinolina

La crinolina prima del 1800

Verdugado e Guardinfante

Il panier

La crinolina nel 1800

La crinolette e il tramonto della crinolina

Il cappello da signora

Il cappello.

Il cappello in epoca Regency

Il galateo del cappello.

La cuffietta

La cuffia è Regency: ma prima?

La cuffia Regency

Cuffia in epoca Regency: perché portarla?

I modelli

L’abbigliamento maschile in epoca Regency

Lord Brummell e la moda maschile in epoca Regency

La camicia

I pantaloni (Breeches, pantaloons, trousers)

Le Brache

Il panciotto

La giacca (Tailcoat)

Il Cappotto

La Cravatta

Il cappello

Come vi pettino, milord?

Scarpe o stivali?

Accessori

L’abbigliamento maschile in epoca Vittoriana

Il mutandone!!!

La camicia

Il pantalone

Moda ecclesiastica

La giacca vittoriana

La cravatta

Gilet

Cappelli

Scarpe e stivali

Cappotti

Accessori

Curiosità

Le scarpe in epoca Regency

Le scarpe Regency per ricchi e per poveri

W le ballerine

Le scarpe Regency per uscire

E infatti Marianne, in Ragione e Sentimento…

Le scarpe Regency per il ballo

Chi faceva le scarpe Regency

Le scarpe Regency per il maltempo

Le scarpe in epoca Vittoriana

Stivali, zoccoli e pantofole

Le scarpe vittoriane

La bellezza del piede vittoriano

Due piedi diversi

Scarpette e pantofole

Stivali

La pioggia

La Stagione Londinese

I luoghi della Stagione

Il West End Theatre

Almack’s Assembly Rooms

Almack’s Assembly Rooms: cos’era

Che cosa si faceva?

Come accedere ad Almack’s

Le patronesse

L’edificio di Almack’s

Le signore di Almack’s

Amelia Stewart, Viscontessa di Castlereagh

Sarah Villiers, Contessa di Jersey

Emily Lamb

Dorothea Lieven, Contessa di Lieven,

Altre patronesse famose

Il gran tour

Che cos’è il gran tour

La storia del gran tour

Il grande viaggio

Caccia alle antichità

Il gran tour culturale

Il gran tour nell’800

Che cosa portare a casa dal gran tour

Il gran tour degli americani

Il gran tour delle signore

Il gran tour nella letteratura

Gli scrittori e gli artisti e il gran tour

Nascere nell’800 – gravidanza, parto e infanzia in epoca Regency & victorian

Partorire in epoca Regency

Prima del matrimonio

Figli e problemi

Contraccezione Regency

Le donne Regency e la maternità

La maternità in Jane Austen

La gravidanza Regency

Perdere un bambino

La gravidanza indesiderata

Il parto Regency

L’infanzia Regency

Maternità e infanzia in epoca Vittoriana

Nascere in epoca vittoriana: il parto

Nascere in epoca vittoriana

Le carrozzine

Il biberon

Le medicine per bambini nell’800

Le foto di neonati

Le tate e le allevatrici

L’infanzia in epoca vittoriana – i bambini vittoriani poveri

Premessa: la salute dei bambini nell’800

La dura infanzia in epoca vittoriana

La vita dei bambini poveri

La famiglia vittoriana nella povertà

Il lavoro minorile in epoca vittoriana

Le bambine

I giochi dei bambini poveri vittoriani

MONDO REGENCY

I colori di moda in epoca Regency

I colori nella moda in epoca Regency

La moda Regency – diversa da tutto

La moda Regency – solo bianco?

Appunto per le autrici Regency.

I rossi

Color Pulce (puce)

Coquelicot (papavero)

Le tinte meno note

Gialli e aranciati

Jonquil

Primrose

Enotera

Altri gialli

Verdi

Pomona green.

Verde smeraldo

I blu

Cerulean Blue

Altri blu

I viola

Marroni

Colori neutri

Il bianco

Il grigio

Il nero

Altre sfumature neutre

Le riviste di moda in epoca Regency

Akermann’s Repository

La Belle Assemblée

La cura dei capelli in epoca Regency

La cura dei capelli in epoca Regency – le creme

In questo caso, le signore si adeguavano e, in attesa che la chioma ricrescesse, si acconciavano come gli uomini alla Bruto, alla Tito, alla Cesare…

La cura dei capelli in epoca Regency – le acconciature

La cura dei capelli in epoca Regency – le tinte

La cura dei capelli in epoca Regency – come lavare i capelli

Corteggiamento e matrimonio in epoca Regency

L’educazione delle donne in epoca Regency

L’educazione delle ragazze inglesi nell’Ottocento

Ma le donne? Che cosa devono fare le donne nella vita?

Educazione delle donne: Le scuole per giovinette

Il corteggiamento ai tempi di Jane Austen

Il corteggiamento ai tempi di Jane Austen: la buona educazione.

Ma facciamo un passo indietro: innamorati o combinati?

Il corteggiamento ai tempi di Jane Austen: Le cose da non fare

Il corteggiamento ai tempi di Jane Austen: ci siamo quasi!

Il corteggiamento ai tempi di Jane Austen: la proposta

Il corteggiamento ai tempi di Jane Austen: cambiare idea?

Il matrimonio ai tempi di Jane Austen

Il matrimonio ai tempi di Jane Austen – perché sposarsi?

Il matrimonio ai tempi di Jane Austen – un po’ di storia

Il matrimonio ai tempi di Jane Austen – il corredo e la dote

Il matrimonio ai tempi di Jane Austen – le pubblicazioni

Il matrimonio ai tempi di Jane Austen – I parenti

Le licenze

Il matrimonio in epoca Regency: costumi e abitudini

Il matrimonio nei ceti più bassi

Il matrimonio in epoca Regency: la cerimonia

L’anello nuziale

Gli inviti a nozze

L’abito da sposa

E dopo il matrimonio?

Qualche curiosità

I bagni in epoca Regency: in spiaggia con Jane Austen!

I bagni in epoca Regency: le donne e il mare.

I bagni in epoca Regency: le carrozze da bagno.

I bagni in epoca Regency: quando andare al mare?

I bagni in epoca Regency: non solo mare!

Il Natale Regency, un viaggio fra usi e costumi del passato

I giorni prima del Natale

Il Natale Regency

Le decorazioni nel Natale Regency

The Mistletoe

Auguri!

Il pranzo di Natale Regency

La festa di Natale Regency

La Dodicesima Notte

Il wassailing

La Pasqua in epoca Regency

Easter – origine del nome

La quaresima in epoca Regency

Il triduo di Pasqua in epoca Regency

La Pasqua in epoca Regency

Easter Bonnet

La cucina di Pasqua

La casa Regency

La struttura delle case Regency

Le stalle

Il seminterrato

La soffitta

Il piano terra

La scala

Primo piano

Secondo piano

Le case di campagna in epoca Regency

Manor house

I giardini

L’arredamento Regency

Le stratificazioni: l’arredamento Regency e georgiano.

Lo stile Regina Anna e primo georgiano.

Chippendale

Hepplewhite

Sheraton

Fra Sette e Ottocento

Thomas Hope

MONDO VITTORIANO

Worth, la nascita della haute couture

Charles Frederick Worth

Il successo di Worth

La Maison

La cura dei capelli in epoca vittoriana

I capelli in epoca vittoriana

I capelli in epoca vittoriana – lavarli!

I capelli in epoca vittoriana – cosmetici e soluzioni

I capelli in epoca vittoriana – le tinte

I capelli in epoca vittoriana – le acconciature

Corteggiamento e matrimonio in epoca vittoriana

Come flirtare in epoca vittoriana

Flirtare in epoca vittoriana: col manuale è meglio!

Flirtare in epoca vittoriana, roba da romanzo!

Flirtare in epoca vittoriana: è facile se sai come farlo.

La seduzione in epoca vittoriana: il fazzoletto!

I segni convenuti

La seduzione in epoca vittoriana: il linguaggio dei guanti.

Flirtare in epoca vittoriana, ce n’è da imparare!

Il linguaggio del ventaglio in epoca vittoriana

Perché il ventaglio

Il linguaggio del ventaglio in epoca vittoriana

I segni

Qualche nota storica

San Valentino nell’età vittoriana

San Valentino, un po’ di storia

Qualche curiosità

San Valentino nell’Ottocento

San Valentino in epoca vittoriana

San Valentin in epoca vittoriana, che stile!

San Valentino in epoca vittoriana, una storia

Il fidanzamento vittoriano

Il fidanzamento vittoriano: il sogno d’amore!

Il fidanzamento vittoriano: i fidanzati!

La socialità nel fidanzamento vittoriano

Il fidanzamento vittoriano: chi decide la data?

L’anello di fidanzamento vittoriano

Che cosa possono fare i fidanzati?

Il corredo

La dote

Il fidanzamento vittoriano: a un passo dall’altare!

L’abito da sposa nell’Ottocento

L’abito da sposa nell’ottocento e la regina Vittoria

L’abito da sposa nell’ottocento: le mode e i luoghi

I modelli

Le spose di Worth

La sposa nell’Ottocento: il bouquet e gli accessori

Ma lo sposo? E le damigelle?

Il matrimonio vittoriano

L’abbigliamento nel matrimonio vittoriano.

Lo sposo vittoriano

Damigelle e testimoni

Gli invitati

La cerimonia

Dopo le nozze…

Il rinfresco

Il viaggio di nozze

E il divorzio?

Natale Vittoriano – tradizioni e curiosità

Natale Vittoriano – che cosa cambia?

Le decorazioni nel Natale Vittoriano

Le cartoline di Natale

Christmas Cracker

La festa di Natale

I regali

Dickens e il Natale Vittoriano

Christmas Carol

Il boxing day

Il Natale vittoriano e Santa Claus

Le cartoline natalizie vittoriane

Le cartoline natalizie vittoriane – l’origine.

Le cartoline natalizie vittoriane

Le cartoline natalizie vittoriane – i soggetti

Curiosità

Il capodanno in epoca vittoriana

Il veglione di capodanno in epoca vittoriana

Il capodanno in epoca vittoriana

Tradizioni di capodanno in epoca vittoriana

Auld Lang Syne

Le cartoline di buon augurio

La Pasqua in epoca vittoriana

I biglietti di auguri di Pasqua in epoca vittoriana

La casa vittoriana in periodo pasquale

La decorazione delle uova

Le uova in vetro e altri materiali

Le uova di cioccolato

La caccia alle uova

Il coniglio pasquale

La Pasqua in epoca vittoriana

La casa Vittoriana

Il vittoriano americano

Gli esterni

Le caratteristiche degli interni

La struttura

Gli interni

La casa vittoriana fra apparire ed essere

La casa vittoriana e il colore

Le carte da parati

I preraffaelliti

Dresser

Estetismo da parati

L’esotismo

Neoclassicismo

Fiori come se non ci fosse un domani

Tende e tappeti

Le mani di fata e la casa vittoriana

L’arredamento vittoriano

I mobili e le loro funzioni

Morris e l’arredamento

I salotti

Sedie e sedie

Sala da pranzo

Le camere da letto

Lo studio

Il bagno

La cucina

Stili e gusti vittoriani

Sua Maestà la Regina

Vittoria regina di cuori

Vittoria e la maternità

Il lutto nell’epoca vittoriana – il galateo del lutto

Perché tanto lutto?

I tempi del lutto vittoriano

Lutto stretto o Mezzo lutto?

E le spose???

La regina Vittoria

Il funerale in epoca vittoriana

I biglietti d’invito

La cerimonia funebre

Dopo il funerale

Tutti in carrozza…

Altre curiosità

I biscotti funebri

Frozen Charlotte

Curiosità sul lutto vittoriano

Le foto post mortem

La fotografia di epoca vittoriana

Le foto post mortem: l’origine

Le foto post mortem: le caratteristiche

In posa coi genitori, per l’ultima foto.

Le foto post mortem dei bimbi

Le foto post mortem e non solo…

Bonus cimiteriale

Gioielli da lutto vittoriani

Il lutto vittoriano

Il lutto vittoriano, la durata

I gioielli da lutto – gli stili

I gioielli da lutto: anelli

Ciondoli e spille

Collane orecchini e bracciali

APPUNTI DI SCRITTURA – APPENDICE

Il romance e il Regency romance

La struttura

I personaggi

Il romance e il pubblico

I sottogeneri del romance

Il genere Regency

Il romanzo Regency: Come nasce?

Il romanzo Regency Classico

Il romanzo Regency storico

Di cosa parlano i romanzi Regency?

Il romanzo Regency: chi lo legge?

Ma che significa oggi scrivere Regency?

La Parìa e i titoli nobiliari inglesi

I titoli nobiliari

Che cos’è la Parìa britannica

Le diverse parìe

I ranghi nobiliari inglesi

Come usare i titoli

La camera dei Lord

Titoli nobiliari inglesi: a vita o ereditari?

E le donne?

L’eredità dei titoli nobiliari inglesi

I titoli nobiliari inglesi e i privilegi

Come usare i titoli di cortesia

La famiglia reale

Duca

Marchese

Conte

Visconte e Barone

Baronetto e Cavaliere

Che cos’è un Esquire?

Qualche nota

I viaggi nel romanzo storico

Premessa

Il viaggio nel libro

Le strade – un po’ di Storia

Le strade in Inghilterra

Le principali vie romane

Curiosità

Qualche spunto sulle strade romane

Il medioevo

Epoca Tudor

1600

Le strade a pedaggio

I viaggi in epoca Regency e vittoriana – la strada Regency

Posta e diligenze

La diligenza

Pro e contro dei viaggi in diligenza

Tempi di viaggio e velocità dei mezzi

Le carrozze

Suddivisione delle carrozze

Carrozze di campagna e carrozze in città

Principali modelli di carrozze

A due ruote – I principali modelli regency & victorian

Carrozze a quattro ruote Regency & Victorian

L’interno delle carrozze

Il personale per la carrozza

L’etichetta della carrozza

Le ferrovie in epoca vittoriana

Le rotaie

I primi motori a vapore

Le carrozze passeggeri

Stazioni ferroviarie vittoriane

Le ferrovie e la letteratura

BIBLIOGRAFIA WEB

BIBLIOGRAFIA

 

A breve su Amazon!!!

 

Regency & Victorian – il gruppo facebook

Regency & Victorian – Luci e ombre 

Regency & Victorian – a proposito di…

I miei romanzi Regency

 


e l’antologia degli autori Regency & Victorian, che ho avuto il piacere di curare.

 

About Antonia Romagnoli

Antonia Romagnoli è autrice di romanzi rosa storici, fantasy e opere per l'infanzia. Fra le sue opere: "La dama in grigio", regency romance, la "Saga delle Terre", trilogia fantasy.

I commenti sono chiusi