La strega Ignazia – una fiaba

Condividi con

La strega Ignazia

Una fiaba per Halloween.

strega ignazia fiaba per halloween

La copertina di Elena Saliani

Lo so, Halloween non è una festa cristiana e non bisognerebbe festeggiare. Ma resta, come ho già detto in un precedente post, che sono convinta che prendere posizioni drastiche sia controproducente.

Vale di più prendere il buono che c’è e, soprattutto, non perdere la propria identità, facendo passare in secondo piano le nostre tradizioni.

Credo che, soprattutto con i piccoli, il dilagare di questa festività del terrore si possa usare per trasmettere messaggi, insomma che si possa utilizzare in modo pedagogico.

Così è nata la fiaba di Ignazia, una strega che odia i bambini, ma… perché ne ha paura.

Potete leggere qui tutta la fiaba, oppure scaricarla dal mio sito (qui il link) in tutti i formati digitali.

Per scaricare direttamente clicca:

File PDF

FIle MOBI

FILE EPUB

Per LEGGERE ON LINE

La trovate anche su Feedbooks, in cui sono disponibili i formati epub, mobi e PDF.

Una nota: il PDF scaricabile dal mio sito è formattato per facilitare la lettura in caso di dislessia, utilizzando il font Open Dyslexic e l’impaginazione consigliata per venire incontro a questo disturbo.

mago pasticcione antonia romagnoliHo deciso di seguire anche per questa piccola fiaba la strada presa col Mago Pasticcione (e che proseguirà nelle altre fiabe didattiche), perché sento sempre più spesso diagnosticato questo disturbo, che richiede un’attenzione particolare, soprattutto nelle classi della scuola primaria, per permettere ai bambini e ai ragazzi di apprendere senza vivere ansie e frustrazioni.

Nei file su Feedbooks non ho potuto inserire la formattazione a causa del metodo di caricamento, perciò LA FORMATTAZIONE SPECIALE SI TROVA SOLO QUI (clicca qui per il link diretto)

Buona lettura!

About Antonia Romagnoli

Antonia Romagnoli è autrice di romanzi rosa storici, fantasy e opere per l'infanzia. Fra le sue opere: "La dama in grigio", regency romance, la "Saga delle Terre", trilogia fantasy.

I commenti sono chiusi