Parole d’Autore: La maledizione della Regina

Condividi con

Parole d’Autore: La maledizione della Regina

parole d'autore

La maledizione della regina è il primo romanzo che M. P. Black ha dedicato ai Guardiani delle Anime.

Con questolibro l’autrice, il cui nome cela la brava scrittrice italiana Paola De Pizzol, ci conduce in uno dei suoi universi fantastici, accompagnandoci fra le pagine di un urban fantasy che ha incantato tanti lettori.

A voi Jacob Ross e gli altri protagonisti di questa saga, attraverso le parole che l’autrice ha scelto per aprire in questo salotto un portale incantato, per un viaggio nel tempo e nella fantasia, attraverso vite presenti e passate. Chi viene con noi?

paola de pizzol M. P. Black la maledizione della regina i guardiani delle anima

La maledizione della Regina gli estratti

PRIMO ESTRATTO: JACOB ROSS  (PRIMO GUARDIANO DELLE ANIME).

Jacob riprese lentamente i sensi e scattò in piedi, imprecando. Roteò su se stesso, stringendo gli occhi a fessura per la luce intensa che inondava quella stanza, che non possedeva né un inizio, né una fine.

Un ruggito attirò la sua attenzione e lo ricondusse rapidamente alla realtà.

Si girò alla sua destra e guardò la pantera che giaceva tranquillamente a terra, lo sguardo chiaro fisso con ostinazione su di lui e la coda che scodinzolava allegramente. Appariva del tutto tranquilla e padrona della situazione.

Le lanciò un’occhiata dura, quindi si tastò il collo. Sbarrò gli occhi. Non vi era alcuna ferita, aveva forse sognato?

Una rabbia furente si impossessò di lui e, dopo aver lanciato ancora una rapida occhiata a quella fastidiosa vastità di luce, corse verso la pantera, sedendo di fronte a lei senza alcun timore.

“Allora, Annette, che diavolo sta succedendo? Dove mi trovo?”

La Pantera, per tutta risposta, si leccò una zampa, continuando a scodinzolare imperterrita.

“Ho capito, non puoi parlare” proseguì Jacob, stringendo i pugni.

paola de pizzol M. P. Black la maledizione della regina i guardiani delle animaProvava il forte impulso di colpirla sul muso, ma si trattenne, anche se con grande difficoltà. Voleva capire in che guaio si era cacciato o se stava solamente sognando, preda ancora dei fumi dell’alcool. Per cui strinse i denti e si schiarì la voce, prima di riprendere la parola.

“Allora? Che ci faccio io qui? E soprattutto, che razza di posto è mai questo? Sono forse morto?”

“Sì, Jacob, sei morto, e ora ti trovi al cospetto dei Sette Re, i Ministri del Mondo.”

Jacob scattò in piedi e si girò rapidamente alla sua sinistra. Spalancò gli occhi, inebetito nella contemplazione delle figure evanescenti che si aprivano a ventaglio di fronte a lui, avvolte da un’aura dorata che le faceva sembrare angeli. Tra di esse riconobbe all’istante la creatura che aveva scorto prima di svenire e di essere condotto nelle stanze dell’Oracolo.

Quindi non aveva sognato, era tutto vero e ora era morto, dannatamente morto!

“Non allarmarti, Jacob, presto ritornerai in vita” continuò l’essere, aumentando la sua aura. “Il tuo destino non è quello di allargare il già considerevole numero di anime, bensì quello di vivere per sempre, come immortale.”

Jacob deglutì a fatica e mosse un passo all’indietro, scuotendo la testa. “Questo è un incubo, è solo un incubo…”

“No, Jacob, tutto ciò è reale. Tu sei stato scelto come primo Guardiano delle Anime e ora noi, i Sette Re del mondo, ti consegneremo le Spade Gemelle, che ti renderanno immortale e ti condurranno verso il tuo nuovo destino. La vita di Jacob Ross termina qui, la vita del Primo Guardiano inizia da ora.” 

paola de pizzol M. P. Black la maledizione della regina i guardiani delle anima

SECONDO ESTRATTO: BRANDON E KATIA:

Brandon si sentì svenire, mentre le viscere gli si contorcevano al ritmo di un valzer sfrenato. Si piegò in due, mantenendo comunque il contatto con Katia, tramite la stretta alla sua mano, e gridò. Il suo corpo era scosso da fremiti e bruciava, avvolto dalla sua stessa energia, in un rogo possente che gli stava devastando la carne.

paola de pizzol M. P. Black la maledizione della regina i guardiani delle animaRiuscì a lanciare un rapido sguardo a Katia. Anche lei era piegata in due e urlava. I suoi lunghi capelli erano ritti sopra la testa e avvolti da quelle che sembravano vere fiamme.

Caddero entrambi a terra e Brandon, d’istinto, la strinse a sé. Sentiva voci ovattate giungere da lontano, come se lui fosse lo spettatore di un film ascoltato a volume basso. E percepiva lo scalpiccio e i movimenti di chi, molto probabilmente, si stava prodigando per aiutarli.

Il suo viso, ora, distava pochi centimetri da quello di Katia.

Brandon ancora urlava, ma quando i suoi occhi incontrarono quelli della svitata, il dolore irruppe ancora più devastante. Partiva dal cuore, andato completamente in fiamme, e lo percuoteva in ogni angolo di un corpo che non voleva proprio saperne di soccombere alla sofferenza.

Katia spalancò i suoi grandi occhi blu, continuando a urlare come una pazza.

Brandon sentì su di sé mani che cercavano di allontanarlo da lei, nell’inutile tentativo di aiutarlo. Ma resistette. La sua forza, in quell’istante, era pari alla sofferenza che lo stava devastando. E, poi, capì. Ogni singolo tassello di quello strano puzzle trovò il suo esatto collocamento, ogni dettaglio, ogni ricordo…

Il suo Spirito Antico era riaffiorato, forte e vigoroso. E ora lui guardava la sua amata con occhi dolci, leggeri, mentre la sofferenza si dissipava lentamente.

Alla fine, restarono solo l’immenso amore che da sempre nutriva per lei e la consapevolezza di non averla mai perduta veramente.

Anche Katia aveva capito o, per meglio dire, la Regina aveva ritrovato se stessa.

Si abbracciarono e i suoni delle persone attorno a loro, che cercavano di aiutarli, non furono altro che una nota stonata in una sinfonia perfetta. 

La maledizione della Regina – la sinossi

Jacob Ross è un barbone, ma la sua vita sta per cambiare per sempre. I Sette Re del mondo gli donano due spade Katana, che gli regalano l’immortalità e lo trasformano nel Primo Guardiano delle Anime. Il suo compito, ora, sarà quello di vegliare sugli Spiriti Antichi, anime erranti che si reincarnano in corpi di uomini e donne e che vanno aiutate a raggiungere, finalmente, la tanto agognata Luce.

Brandon Davis, quasi diciottenne, frequenta la Fear High School, nel Maine. Le sue giornate trascorrono tra i libri, in compagnia del suo migliore amico Darryl Wright. Ma Brandon, timido, impacciato e sofferente di asma, non sa che la sua vita sta per cambiare, per sempre.

Katia Chernikova, sedici anni, è la svitata della scuola. Ragazza punk, vive completamente isolata da tutto e da tutti, fuma una quantità smisurata di sigarette e non lega con nessuno. E anche Katia non sa che la sua vita sta per cambiare, per sempre.

In una girandola di emozioni, passioni e ricordi che si perdono nel tempo, fino ad arrivare al periodo della grande Cleopatra, Katia e Brandon dovranno affrontare i tre Guardiani delle Anime e la missione che verrà loro imposta. Una missione che li condurrà in un’epoca lontana, ricca di misteri e di magia, e che li vedrà costretti a rivivere una vita già compiuta e dimenticata.

Brandon e Katia, alla fine scopriranno che, spesso, la realtà non è quella che sembra e che il confine tra il bene e il male è davvero sottile.


 

Tutti i libri di M. P. Black su Amazon

Biografia di M. P. Black:

paola de pizzol M. P. Black la maledizione della regina i guardiani delle animaM.P. Black, al secolo Paola De Pizzol, si è affacciata nel mondo dell’editoria nel 2008, pubblicando con la 0111 edizioni di Milano la trilogia di Lisa Verdi, che ha subito riscosso un ottimo successo. Successivamente, con la casa editrice Domino di Piacenza sono stati pubblicati i due volumi de “I Guardiani delle Anime – La maledizione della regina e Il Veleno delle Streghe” e il romance a sfondo esoterico “La rosa e il pugnale”, che hanno vinto importanti riconoscimenti nell’ambito del “Premio Cittadella”.

“La Rosa e il pugnale” è stato ripubblicato in versione e-book dalla casa editrice GDS.

Con la casa editrice Dri di Treviso ha pubblicato la trilogia fantasy per ragazzi “I Viaggiatori del tempo”, che viene portata da tre anni nelle scuole medie del Veneto e sta riscuotendo un grande successo.

La fiaba “Messer Casanova e il gatto con gli stivali” è stata inclusa nell’antologia “Fiabe per leoni veneziani”, LT2 editore, a cura di Andrea Storti.

In self publishing è uscita la saga paranormal romance “Brilliant”, composta dai volumi “Brilliant ali di fata” e “Brilliant occhi nelle tenebre”, seguita da “Persa nel tuo riflesso – Medium Saga”, da “Persa nel tuo ricordo – Medium Saga” e dal racconto “Lo Spettro della candela.”

Brilliant ali di fata ha vinto, a marzo 2016, il secondo premio come miglior fantasy italiano, nell’ambito del “Trofeo Cittadella”, Deepcon17.

In self-publishing sono stati pubblicati i tre volumi della saga di “Lisa Verdi” (fantasy per ragazzi).

È iscritta all’EWWA, European Writing Women Association.

La pagina del libro https://www.facebook.com/iguardianidelleanime/

Il blog dell’autrice: http://mpblackofficial.blogspot.it/

paola de pizzol M. P. Black la maledizione della regina i guardiani delle anima

About Antonia Romagnoli

Antonia Romagnoli è autrice di romanzi rosa storici, fantasy e opere per l'infanzia. Fra le sue opere: "La dama in grigio", regency romance, la "Saga delle Terre", trilogia fantasy.

I commenti sono chiusi