Il tè del venerdì con Maruska Creanza

Condividi con

Tra Cielo e Terra. Il ragazzo venuto dalle Stelle.

tè del venerdì

Il tè del venerdì con Maruska Creanza

Il tè del venerdì questa settimana ci fa alzare gli occhi alle stelle, insieme a Maruska Creanza e ai suoi romanzi di fantascienza dedicati al Ragazzo venuto dalle Stelle, che abbiamo avuto modo di conoscere qualche settimana fa attraverso Parole d’Autore. Oggi lasciamo invece che sia l’Autrice a raccontarci liberamente qualcosa di sé e del suo lavoro…

Ciao Maruska e grazie per essere di nuovo con noi nel salottino di Miss Darcy.

Grazie a te per l’ospitalità e per questa bella opportunità.

Oggi ti chiedo di raccontarci prima di tutto qualcosa di te e del tuo amore per la fantascienza: “Tra cielo e Terra” infatti non è la tua prima opera nel genere…

Tra Cielo e Terra. Il ragazzo venuto dalle Stelle

È sempre difficile parlare di sé ma ci proverò.

Sono un’autrice siciliana, sono moglie e mamma e lavoro per una coop che si occupa di beni culturali.  Sin da quando ne ho memoria scrivo. Ho iniziato da ragazzina con dei racconti lunghi genere storico avventurosi e, crescendo, la mia attenzione si è spostata sulla fantascienza. Nel tempo ho notato che la mia non era la solita fanta storia futuristica altamente tecnologica. L’elemento dominante era l’esperimento scientifico da laboratorio, correlato però di tante cose, amore, avventura, suspense… dramma. Volevo, sentivo, che stava nascendo in me qualcosa di diverso. La mia Fantascienza è diventa sostanzialmente romantica e avventurosa. Il mio primo romanzo edito è stato “La Figlia Perfetta”, poi “Contatto Universale”, la trilogia “Tra Cielo e Terra. Il ragazzo venuto dalle Stelle”, “Sopravvissuti. Oltre il mondo conosciuto”, successivamente ho scritto opere di genere completamente diverso.

“Tra cielo e Terra, il ragazzo venuto dalle stelle”: come ti è nata l’idea di questo personaggio?

maruska creanzaQuesto romanzo, con il suo conturbante personaggio, è arrivato in sogno, e non è tanto per dire. Era l’estate del 2013 e, da giorni, quasi tutte le notti sognavo una storia particolare.  Giunse a me da chissà dove un personaggio davvero forte, coraggioso e bellissimo… arrivò dal profondo spazio Alexander Sanders, un ragazzo di una bellezza fuori dal mondo.  Ma al di là della bellezza fisica, è sul suo animo “nobile” che ho puntato le mie aspettative. Un personaggio che nella sua lunga vicenda lotterà e vivrà tra Cielo e Terra. Un giovane dal cuore d’oro che spero lasci il segno in molti lettori. Ma non è il Superman che immaginate, assolutamente no! Anche se da principio lo ricorda un po’, la storia di Alexander Sanders è una cosa a sé, completamente originale.

Parliamo ancora di “Tra cielo e Terra”: lo sviluppo della storia in una trilogia era calcolato o è venuto in un secondo momento?  

maruska creanzaIl romanzo che da quei sogni venne fuori risultò molto complicato, pieno di sentimenti, avventura, dramma ma anche pieno di tanta passione.  È stata una storia che ho vissuto davvero di notte, intensamente, sia perché la sognavo sia perché scrivo nelle ore notturne per via dei mille impegni quotidiani. Le mie dita hanno reso i tasti neri, scrivendo così in più o meno tre mesi un faldone di 1800 pagine circa.  Alla parola “Fine” ero indecisa sul da farsi.  Ho pensato così di dividere il romanzo in parti, non volevo che il lettore si spaventasse vedendo tutte quelle pagine. All’inizio addirittura pensai a una saga intitolata L’Impero tra Terra e Cielo divisa in episodi.  Nel frattempo però arrivarono altre storie che meritavano la mia attenzione e così abbandonai l’idea, anche se devo ammettere che dividere un romanzo nato unico non è il mio forte.  Così dopo un paio di correzioni e scremature decisi che avrei creato e pubblicato la Trilogia del Ragazzo delle Stelle.

La fantascienza oggi: in questo romanzo hai scelto di inserire elementi rosa, ma spesso questo genere tende a dare visioni negative del futuro, dando più voce alle angosce che alle speranze. Come collochi la tua scrittura nel panorama attuale?

maruska creanzaLa mia scrittura predilige i sentimenti su tutto e la definirei romantica avventurosa con sfaccettature fantascientifiche. Non riuscirei a scrivere una vicenda senza legami forti e travagliati fra i personaggi. Volendo prendere ancora ad esempio Tra Cielo e Terra è questa, in effetti, una storia particolare, un misto vorticoso di dramma personale, amore tormentato, facoltà extra sensoriali eccezionali, poteri incredibili e avventura. Per questo romanzo come per gli altri mi sono resa conto di non rientrare nel classico romanzo di fantascienza. Ho pensato allora a un genere tutto mio, il “Romantic Fantascienza.” Non mi piace assolutamente lasciare l’amaro in bocca al lettore. Prima di essere scrittrice sono stata lettrice accanita e nei romanzi che ho letto il finale aveva la sua importanza, è bello dopo tante tribolazioni avere delle soddisfazioni. Le mie storie di conseguenza per quanto all’inizio possano essere travagliate, sofferte e piene di colpi di scena, alla fine, l’happy and è quasi sempre garantito. Mi piace regalare sollievo al lettore dopo tante peripezie, dopo tante tribolazioni.  Giunti alla conclusione della storia il futuro dei personaggi risulta abbastanza positivo.

Quali progetti hai? Hai in mente di cimentarti in generi diversi?

Il mio progetto principale è quello di editare tutti i romanzi che dal 2013 ad oggi hanno preso vita. Dopo l’onda anomala creativa che ho ricevuto, da chissà dove, ora le mie opere hanno bisogno della correzione adeguata e essere pubblicate.  Penso che dopo il “Romantic Fantascienza” mi butterò a capofitto in un altro genere completamente differente… ma è presto per discuterne. Se me ne darai la possibilità un giorno potrei parlarti dei miei nuovi progetti editoriali.

maruska creanza

Io sento la scrittura come qualcosa di vivo, un’entità in eterno mutamento, sia che si scriva lo stesso genere che ci si voglia cimentare in altri. Per quello che mi riguarda da un po’ di tempo ho scoperto nuovi generi come il noir, l’occulto e la pseudo commedia e l’erotico con stile. Tutti questi nuovi generi hanno sempre nella trama loro storia d’amore forte, fatta di sentimento, patimento ma anche tanto eros. Penso che la passione forte fra i protagonisti sia il sale che condisce e insaporisce la trama e la rende interessante e stuzzicante.

Ultima domanda poco seria ma fondamentale: come lo prendi il tè?

È una simpatica domanda invece. Adoro il tè, è una bevanda che gradisco molto soprattutto in estate, lo preferisco al limone bello fresco, non freddo.

Grazie Maruska e in bocca al lupo per il tuo lavoro!

-Grazie a te per avermi dato spazio, e ringrazio i lettori che hanno letto fino in fondo questa nostra chiacchierata.

Tra Cielo e Terra. Il ragazzo venuto dalle Stelle. – La storia

Alexander Sanders vive a San Francisco, è amato e corteggiato da tutti, soprattutto dalle ragazze. Tutti al liceo Palmer adorano questo ragazzone alto e muscoloso dallo sguardo magnetico e dal cuore d’oro.

Lui è un leader naturale, carismatico. È il capitano della squadra di basket nonché cervellone della scuola. Nessuno riesce a sfuggire al suo magnetismo.

Ma non tutti sanno che la vera particolarità di Alexander Sanders è il “non” essere umano, lui non può ammalarsi e ha una resistenza e un’intelligenza fuori dal comune.  Alexander Sanders proviene da un altro pianeta, misterioso e sconosciuto.

Lui stesso per diciassette lunghi anni lo ignora. Ma appena una equipe scientifica lo rintraccia, la sua vita cambierà radicalmente.

Lui scoprirà una natura sorprendente, poteri inimmaginabili e facoltà straordinarie. Il suo cammino, proprio per questo, si rivelerà tormentato, ma giusto.

Colpi di scena, amore, eros, passione e dramma. Ecco cosa troverete in questa Trilogia Spaziale … e non sarà il solito Superman, il solito supereroe…

Biografia

download (6)Dopo il diploma di scuola superiore e un biennio di specializzazione, si dedica al sociale e lavora per diverse associazioni che si occupano di ragazzi in difficoltà e diversamente abili.

Veste i panni di speaker televisiva per circa un anno e mezzo presso una piccola tv locale.

Diventa socia di una cooperativa che si occupa di “beni culturali” e attualmente lavora nel settore.

Sposata dal 2003 con un commerciante, mamma e lavoratrice part-time, vive e lavora nella sua città di nascita.

Nel 2011 prende il via la sua prima pubblicazione con il romanzo «La Figlia Perfetta

Seguono poi in auto-pubblicazione:
  • Contatto Universale
  • Oltre il mondo conosciuto
  • La Punizione. Amore e Morte
  • Trilogia spaziale Tra Cielo e Terra – il ragazzo venuto dalle Stelle
  • L’insonne Aurora e la piuma dell’Amore.
  • Potere Oscuro

sul suo profilo Facebook (Maruska Creanza Autrice) pagina autore «I romanzi di Maruska» e il gruppo «Emozioni Scritte»;

su Google.it e su Twitter

Tra Cielo e Terra. Il ragazzo venuto dalle Stelle. – Scheda 

Autore: Maruska Creanza

Titolo: «Tra Cielo e Terra. Il ragazzo venuto dalle Stelle.»

Genere: Romantic Fantascienza Avventura

Formato e-book

Editore: Self Publish (Maruska Creanza)

Capitolo primo

Capitolo secondo

Capitolo terzo

About Antonia Romagnoli

Antonia Romagnoli è autrice di romanzi rosa storici, fantasy e opere per l'infanzia. Fra le sue opere: "La dama in grigio", regency romance, la "Saga delle Terre", trilogia fantasy.

I commenti sono chiusi